Vita nova, un film-documentario di Danilo Monte e Laura d’ Amore

Mercoledì 10 aprile 2019 alle ore 21,30 al Cinema Beltrade di Milano la pellicola che racconta l’esperienza di una fecondazione assistita

0
Foto film Vita nova

I due autori sono una coppia artistica e nella vita 

Laura e Danilo non riescono ad avere un figlio e decidono di intraprendere la strada della fecondazione assistita. Nei mesi che precedono il primo tentativo di PMA (Procreazione Medicalmente Assistita) sono spaesati e si rendono conto della complessità dell’esperienza che stanno per affrontare. Decidono allora di filmarsi per lasciare una traccia di quello che stanno vivendo, per elaborare e in futuro poter condividere con altre persone, attraverso il cinema, questa esperienza intensa e inaspettata. Qui inizia Vita nova, un film che parla del sogno di diventare genitori, del “miracolo della vita” come fatto assolutamente non scontato e della moderna condizione di coppia in cerca di un figlio. Laura e Danilo provano a capirne di più mettendosi in gioco in prima persona, nella speranza che questo film possa diventare strumento di riflessione per loro e per chi lo vedrà. La pellicola nasce con l’obiettivo di raccontare e condividere un momento intimo e complesso della loro vita: un tentativo di fecondazione in vitro. Il racconto è diretto, in tempo reale e il materiale audiovisivo raccolto dagli autori nell’arco di quattro mesi mostra la loro quotidianità. Lo stile delle riprese è minimale e la telecamera diventa parte integrante del percorso di vita dei registi. Lunghi piani sequenza interrotti da visibili tagli neri scandiscono il passare del tempo e permettono di vivere da vicino ciò che sta accadendo alla coppia di protagonisti.  Danilo è regista, direttore della fotografia e montatore, mentre Laura è stata produttrice con Studio Azzurro alla realizzazione di installazioni interattive e dal 2010 crea, dirige e promuove la rassegna cinematografica (UP) stairs: una notte sui tetti.

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome