Una racconta fondi per organizzare una fan action per Ligabue a San Siro

0
fan action
Foto di Jarno Iotti

L’assioma è semplice: Ligabue canterà a San Siro il 28 giugno, esattamente 22 anni dopo la sua prima esibizione in quello stadio (28 giugno 1997). Ergo: i fan vogliono festeggiare alla grande. Ecco perché un gruppo di loro ha pensato di organizzare una fan action, cioè una coreografia di quelle che non passano inosservate.

Già nel 2017 organizzarono una fan action, ma in quell’occasione era al Forum di Assago, il giorno del suo compleanno. Questa volta l’obiettivo («minimo» specificano) è preparare una coreografia che coinvolga «almeno» tutto il settore rosso di San Siro. Il desiderio, niente affatto segreto, è «far rimanere a bocca aperta» il loro idolo.

Ovviamente per fare cose di questo genere occorrono soldi, per questo hanno dato il via a un crowdfunding utilizzando la piattaforma Produzioni dal Basso: clicca qui per leggere ulteriori dettagli ed eventualmente fare una donazione. 

Ma ecco quanto costa una fan action, al netto delle spese della piattaforma: un anello 5.000 euro; due anelli 10.000; tre anelli 15.000. «Il nostro sogno», dicono gli organizzatori, «è riuscire a fare tutti e tre gli anelli. Questo dipenderà dal tipo di risposta dei fan. Il tipo di coreografia lo sceglieremo tutti insieme con un contest, per questo è stata creata una pagina ad hoc su Facebook

Per contribuire, ci sono ancora un paio di mesi di tempo, ma è meglio se non si aspetta l’ultimo momento. Non è necessario spendere chissà quali cifre, bastano anche pochi euro a testa. Cari fan, datevi da fare!

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome