Weekend in sala, cinema italiano protagonista: Stefano Accorsi e Paola Cortellesi superstar

0
il campione

Il weekend di Pasqua porta nelle sale italiane diversi nuovi film. E noi, come facciamo tutti i venerdì, ve li presentiamo, con la speranza di aiutarvi a fare la scelta giusta se decidete di andare al cinema.

Questa settimana dedichiamo la copertina ad un film italiano, Il campione di Leonardo D’Agostini. Raramente i film che ruotano intorno al mondo del calcio hanno avuto successo, ma questa potrebbe essere l’eccezione. La storia ha per protagonisti un giovane talento della Roma ed un professore chiamato ad impartire un po’ di disciplina al ragazzo dopo l’ennesima bravata. Dopo le scintille iniziali, il legame che si creerà fra i due farà crescere entrambi. I protagonisti sono Andrea Carpenzano e Stefano Accorsi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Cyrano Mon Amour di Alexis Michalik racconta la genesi del celebre Cyrano de Bergerac. Il film è ambientato alla fine del XIX secolo ed ha per protagonista lo scrittore Edmond Rostand, che incalzato dall’amica Sarah Bernhardt e dall’attore Constant Coquelin dovrà scrivere la commedia in soli tre mesi.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Dopo il successo di Come un gatto in tangenziale, si ricompone la coppia formata da Riccardo Milani e Paola Cortellesi. Il primo è il regista e la seconda l’attrice principale di Ma cosa ci dice il cervello, commedia che per protagonista una donna all’apparenza piuttosto anonima, che in realtà lavora come agente dei servizi segreti in pericolose missioni internazionali. Userà le sue capacità anche per aiutare le persone a cui vuole bene.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Le invisibili di Louis-Julien Petit ha sbancato il botteghino in Francia, pur raccontando una storia non semplice. Il film è una commedia non convenzionale che ha per protagoniste quattro assistenti sociali che cercano in tutti i modi di aiutare un gruppo di senza tetto a trovare lavoro. Per aiutare queste donne non esiteranno nemmeno a tenere aperto illegalmente un centro di accoglienza.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Se amate il fantasy il film che fa per voi è Il ragazzo che diventerà re di Joe Cornish. Protagonista della storia è un 12enne che scopre la spada di Excalibur e la usa per risolvere i problemi della sua vita da adolescente. Suo malgrado si troverà però ad affrontare addirittura Morgana, arrivata dal medioevo con l’intento di distruggere il mondo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche (cliccando sul titolo potete vedere il trailer) Torna a casa, Jimi! di Marios Piperides, l’horror La Llrona – Le lacrime del male di Michael Chaves, Rapiscimi di Giovanni Luca Gargano e il film d’animazione A spasso con Willy di Eric Tosti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome