Martedì 30 aprile

0
Maurizio Arcieri

Pochi artisti hanno attraversato il panorama musicale italiano in modo originale come Maurizio Arcieri, che oggi compirebbe 77 anni, essendo nato a Milano il 30 aprile 1942. Nel suo caso si può parlare di una tripla vita artistica. La prima lo vede fondare nel 1964 i New Dada, band che proseguirà la sua attività fino al 1967. L’apice il gruppo lo raggiunse nel 1965, quando venne scelto per aprire i concerti dei Beatles in occasione del loro tour italiano. La seconda vita artistica di Maurizio Arcieri inizia con lo scioglimento dei New Dada e lo vede cantante solista di successo a cavallo fra gli anni sessanta e settanta. Sua la hit 5 minuti e poi del 1968. Nel 1978 inizia quindi una terza fase della sua carriera; con la compagna Christina Moser fonda il duo dei Krisma e nel 1980 sbancano le classifiche con Many kisses. Di quel periodo si ricorda anche l’episodio avvenuto durante un concerto a Reggiolo nel 1978, quando Arcieri si tagliò volontariamente un dito. I riflettori tornarono quindi ad accendersi su di lui quando, nel 2009, divenne ospite fisso del Chiambretti Night insieme all’inseparabile Christina. Oggi purtroppo non festeggerà il compleanno: Maurizio è mancato il 29 gennaio del 2015.

Gli altri fatti del giorno:
1870: nasce il compositore Franz Lehár
1933: nasce il cantante Willie Nelson
1941: nasce Johnny Farina, chitarrista del duo Santo & Johnny
1963: nasce Miro Sassolini, già cantante dei Diaframma
1967: nasce il rapper Turbo B
1969: nasce Paulo Jr., bassista dei Sepultura
1973: esce negli Stati Uniti Red rose spedway, il secondo album di Paul McCartney and Wings
1979: muore Sante Pollastri, fuorilegge e anarchico. Ha ispirato la canzone Il bandito e il campione, scritta da Luigi Grechi e portata al successo da Francesco De Gregori
1983: muore il musicista Muddy Waters
1987: nasce la cantante Nikki Webster
2007: muore Zola Taylor, già cantante dei Platters
2015
: muore il cantante Ben E. King
2017
: muore il contrabbassista Rino Zurzolo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome