Luciano Ligabue: parte il progetto “Certe donne brillano”

0
ph. Jarno Iotti

Una canzone può diventare un simbolo di forza e rinascita, e diventa ancora più potente se lo è per le donne che lottano contro un male terribile, oppure lo hanno sconfitto. Come riporta il sito di Live Sicilia,  il progetto “Certe donne brillano”, promosso dalla Lega italiana lotta al tumore di Palermo, prevede dei percorsi nutrizionali personalizzati per donne che hanno avuto una diagnosi di cancro e sono state operate al seno.

La canzone di Ligabue, in queste settimane in rotazione radiofonica, è stata scelta  perché “è una canzone di speranza, intrisa di voglia di riscatto, di voglia di produrre luce propria”, spiega il biologo nutrizionista Massimiliano Cerra. 

“Il nostro protocollo ” continua Cerra “è attivato all’interno di un progetto più grande della Lilt per prevenire il linfedema. Offriamo a circa ottanta pazienti oncologiche un percorso nutrizionale e di sostegno, per dare consapevolezza su quanto sia importante un’alimentazione corretta nella prevenzione e nel sostegno post-diagnosi, durante e dopo la terapia”.

Il biologo ha deciso di contattare lo stesso Luciano, affinché sapesse di questa iniziativa così importante, e la risposta non ha tardato arrivare.  “Mi ha emozionato leggere la tua presenza di anima nel lavoro che fai – scrive Luciano- Sono ovviamente onorato e felice di sapere che ‘Certe donne brillano’ possa essere la colonna sonora del vostro progetto. Spero che ti arrivi la mia ammirazione per quello che fai e per come lo fai. Ti abbraccio, Luciano”.

Una canzone non può guarire il corpo, ma può aiutare a risanare l’anima e lo spirito.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome