“La casa di carta 3”. «Questa volta faremo le cose in grande»

0

“Interrompiamo le trasmissioni per una comunicazione urgente dal Professore”. Questo il messaggio comparso pochi minuti fa sul profilo Facebook di Netflix. Il Professore ovviamente è Álvaro Morte, il protagonista de “La casa di carta”, una delle serie tv più famose e apprezzate degli ultimi anni. Il suo messaggio è chiaro: «Siamo stati costretti a tornare. E questa volta faremo le cose in grande».

Grazie a questo nuovo teaser iniziano ad emergere alcuni particolari sulla sceneggiatura del terzo capitolo dela serie: un membro dell’organizzazione (non si sa ancora chi) è stato arrestato ed è tenuto prigioniero in un luogo sconosciuto. E la banda, per forza di cose, è costretta a reagire. E, per citare proprio il Professore, questa volta faranno le cose in grande.

Per scoprire cosa accadrà bisognerà attendere fino al 19 luglio, quando uscirà su Netflix.

La Casa di Carta – Guess who’s back

Interrompiamo le trasmissioni per una comunicazione urgente dal Professore.Off topic: il rosso comunque è il suo colore.

Pubblicato da Netflix su Giovedì 23 maggio 2019

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Mattia Luconi
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome