«My baby’s coming in on the Tucson train». Il nuovo video di Bruce Springsteen

0

Come vi avevamo annunciato qualche giorno fa, “Tucson Train” è il terzo brano estranno da Western Stars, il nuovo album di Bruce Springsteen che uscirà il 14 giugno (QUI la nostra recensione). Oggi è stato pubblicato il video ufficiale in cui, a differenza di “Hello Sunshine” e “There Goes My Miracle”, compare direttamente Bruce insieme alla band che ha registrato l’album: la moglie Patti Scialfa, Ron Aniello, Jon Brion, David Sancious, Charles Giordano e Soozie Tyrell.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

TESTO:
I got so down and out in ‘Frisco
Tired of the pills and the rain
I picked up, headed for the sunshine
I left a good thing behind
Seemed all of our love was in vain
My baby’s coming in on the Tucson train

I come hero lookin’ for a new life
One I wouldn’t have to explain
To that voice that keeps me awake at night
When a little peace would
Make everything right
If I could just turn off my brain
Now my baby’s coming in
on the Tucson Train

We fought hard over nothin’
We fought till nothin’ remained
I’ve carried that nothin’ for a long time
Now I carry my operator’s license
And spend my days just run-in’ this crane
My baby’s coming in on the Tucson train

Hard work’ll clear your mind and body
The hard sun will burn out the pain
If they’re lookin’ for me, tell ‘em buddy
I’m waitin’ down at the station
Just praying’ to the five-fifteen
I’ll wait all God’s creation
Just to show her a man can change
Now my baby’s coming in
on the Tucson Train

On the Tucson Train
On the Tucson Train
Waitin’ on the five-fifteen
Here she comes

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Mattia Luconi
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome