Weekend al cinema: arriva Elton “Rocketman” John e ritorna Godzilla

0
Rocketman

Arrivano diversi nuovi film nelle sale in questo fine settimana, tra i quali l’attesa biografia di Elton John ed un nuovo capitolo della saga di Godzilla. Nel menù figurano anche un invitante film argentino e due lavori francesi.

Arriva finalmente nelle sale Rocketman di Dexter Fletcher, film che racconta la storia di Elton John, dagli esordi e fino agli anni ’80. Presentato fuori concorso al recente Festival di Cannes, il film vanta una ricchissima colonna sonora con la bellezza di ventidue canzoni, tutti i successi di Elton John, più la inedita I’m Gonna, cantata dall’artista londinese insieme a Taron Egerton, l’attore chiamato ad interpretarlo sul grande schermo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Si cambia completamente genere con Godzilla II: King of the Monsters di Gareth Edwards, sequel del Godzilla del 2014. Niente di (troppo) nuovo sotto il sole: l’agenzia cripto-zoologica Monarch deve fronteggiare una serie di mostri, tra i quali Godzilla, nel tentativo di salvare l’umanità. Dedicato agli appassionati del genere, purché non troppo affezionati alla saga giapponese iniziata nel 1954.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

L’angelo del crimine di Luis Ortega è ispirato alla storia vera del serial killer argentino Robledo Puch. Prodotto, fra gli altri, da Pedro Almodóvar, il film è stato presentato al Festival di Cannes dello scorso anno nella sezione Un Certain Regard ed è stato candidato dall’Argentina all’Oscar per il miglior film straniero, senza però entrare nella cinquina. In patria ha raccolto un successo senza precedenti.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Quel giorno d’estate di Mikhaël Hers è stato presentato nella sezione Orizzonti alla Mostra del Cinema di Venezia dello scorso anno. Racconta la storia di un uomo che vive a Parigi e perde la sorella a causa di un attentato terroristico. Sarà chiamato a prendersi cura della nipotina, cercando di ricostruire una nuova normalità insieme alla sua compagna.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pallottole in libertà di Pierre Salvadori è ambientato in Costa Azzurra ed ha per protagonista una giovane detective (Audrey Tautou) da poco rimasta vedova. Il marito era il capo della polizia e la donna, suo malgrado, scopre che non era l’uomo coraggioso che credeva. Si impegnerà così per aiutare un uomo finito ingiustamente in carcere proprio a causa del marito defunto. Il film è stato presentato al Festival di Cannes dello scorso anno nella sezione Quinzaine des Réalisateurs.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Esce anche (cliccando sul titolo potete vedere il trailer) e il documentario Selfie di Agostino Ferrente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome