21 Giugno 1979, nasce Chris Pratt

1

Ragazzone americano del Minnesota, che nel tempo libero preferisce caccia e pesca a spa, piscine e yacht.

Si trova catapultato a Hollywood dopo la solita gavetta cameriere+televisione: il suo esordio con un ruolo significativo al cinema è piuttosto fortunato, visto che ne ottiene uno piccolo, ma interessante, in Moneyball-L’Arte di vincere (2011). Il film gli permette di essere notato: il buon Chris, oltre a sfoggiare  un fisico da atleta, è dotato di quella vis comica un po’ goffa che hanno le persone che non si prendono sul serio.

Tra i suoi lavori, Zero dark thirty (2012) che racconta la cattura di Osama Bin Laden, e il film di animazione Lego movie, a cui presta la voce del protagonista. Il 2015 è l’anno della consacrazione, essendo protagonista di due dei blockbuster di maggior successo commerciale degli ultimi anni, ovvero il cinefumetto spaziale Guardiani della Galassia, dove è l’avventuriero cosmico Peter Quill/Starlord, (ruolo ripreso nel recente e finale capitolo degli Avengers), e Jurassic world, sfarzosa e tesa reprise di uno dei franchise più redditizi della storia del cinema, che avrà un terzo capitolo nel 2021. In queste settimane sul grande schermo col western The Kid.

Altre ricorrenze

  • 1957, nasce Nino D’Angelo, cantante e attore napoletano
  • 1965, nasce Lana Wachowski, ex Larry, dirige e scrive col fratello Andy Matrix e Cloud Atlas
  • 1973, nasce Juliette Lewis, attrice di Strange days e Natural born killers

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome