Ciné Giornate di Cinema Riccione 2019

0
Foto Ciné Giornate del Cinema Riccione

In apertura sarà proiettato Sapore di mare, omaggio a Carlo Vanzina

A un anno dalla scomparsa, martedì 2 luglio, nell’arena di Piazzale Ceccarini, insieme al fratello Enrico col quale negli anni ha firmato le sceneggiature di decine di film campioni d’incassi, Riccione rende omaggio a Carlo Vanzina, regista cult della commedia italiana degli anni Ottanta e Novanta. Sarà proprio Enrico Vanzina, assieme a Gianluca Farinelli, Direttore della Cineteca di Bologna, a introdurre la proiezione di Sapore di mare, tra i film più iconici sugli anni Sessanta, storia di un’estate che, nella cornice di Forte dei Marmi, cambierà la vita dei suoi protagonisti. A conferma della sua vocazione festivaliera, senza smettere di essere un momento d’incontro e confronto per il mercato del cinema italiano e per gli addetti ai lavori, anche quest’anno Ciné si rivolge al grande pubblico con una serie di appuntamenti, anteprime, incontri ed eventi speciali. Ricco il parterre di ospiti del cinema italiano: Alessandro Roja, Alberto Rizzi, Ilena Pastorelli, Silvia d’Amico, Alessandro Siani, Fausto Brizzi, Donato Carrisi, Enrico Vanzina, Paolo Calabresi e altri. Martedì 2 luglio Alessandro Roja, assieme al regista Alberto Rizzi, introdurrà il film Si muore solo da vivi. Mercoledì 3 sarà la volta di Ilenia Pastorelli, Serena Rossi e Silvia d’Amico che con la regista Michela Andreozzi presenteranno Brave ragazze. Alessandro Siani sarà invece a Riccione con il suo Il giorno più bello del mondo e nello stesso giorno arriveranno nella cittadina costiera Fausto Brizzi, Roberto Lipari e Donato Carrisi. Fausto Brizzi presenterà Se mi vuoi bene, Roberto Lipari Tuttoapposto, il debutto dietro la macchina da presa e Donato Carrisi sarà protagonista, con Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, di un incontro aperto al pubblico in cui racconterà il processo d’adattamento dal libro al film de L’uomo del Labirinto. Giovedì 4 luglio Paolo Calabresi assieme alla regista Laura Chiassone introdurrà Genitori quasi perfetti e Francesco Carnesecchi presenterà il suo debutto, La partita, storia di un allenatore di calcio, interpretato da Francesco Pannofino. Tra gli altri film in programma, Yesterday, divertente commedia diretta da Danny Boyle, che immagina un mondo dove nessuno si ricorda dei Beatles, eccezion fatta per il giovane cantautore Jack che arriverà al successo spacciando per propri i successi della band inglese e Non succede… ma se succede, commedia romantica diretta da Jonathan Levine con protagonisti Seth Rogen e Charlize Theron.

 

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome