Collisioni: tutti gli incontri domenicali e Mahmood in concerto (fotogallery)

0

Il weekend clou di incontri a Collisioni è giunto al termine.

Ecco di seguito la fotogallery di tutti i protagonisti dei meet & greet di questa calda giornata di luglio e gli scatti relativi al live serale di Mahmood, tenutosi sulla Piazza Verde di Collisioni.

PAOLO RUFFINI – Sindrome di Up
Attore, regista e YouTuber, ha conquistato il pubblico con la sua irresistibile simpatia nel programma di successo Colorado e in tante commedie, da Ovosodo a Maschi contro femmine al nuovo Modalità Aereo uscito pochi mesi fa. A Collisioni ha presentato Sindrome di Up, un intenso libro dedicato alla disabilità nato dall’esperienza di Up&Down, lo spettacolo comico con attori diversamente abili che ha riempito i più prestigiosi teatri d’Italia. Ha moderato l’incontro Ernesto Assante.

MASSIMO GILETTI – Le Dannate
Giornalista, autore televisivo e conduttore di programmi di successo quali Mezzogiorno in famiglia, I fatti vostri, L’arena e Non è l’arena, Massimo Giletti a Collisioni ha presentato il suo ultimo libro Le Dannate, dedicato alle sorelle Napoli, donne campane che col loro coraggio non si sono arrese alla camorra. Ha moderato l’incontro Federico Taddia.

JONATHAN COE – The Middle England
Scrittore di fama mondiale, ormai considerato un autore classico della letteratura contemporanea, ha scritto capolavori come La famiglia Winshaw, La casa del sonno e La banda dei brocchi. Nei suoi grandi romanzi ci restituisce un quadro impietoso della società britannica degli ultimi quarant’anni, affossata da razzismo e populismo. Jonathan Coe è tornato a Collisioni con il suo ultimo romanzo The Middle England. Ha moderato l’incontro Luca Briasco.

GABRIELLA PESSION – Cambiamenti
Attrice televisiva e teatrale, divisa tra Italia e Stati Uniti, ha recitato in serie TV come Orgoglio, Capri, La porta rossa, Rossella – Il coraggio di una donna e in fiction americane del calibro di Crossing Lines e Wilfred. Ha Moderato l’incontro Ernesto Assante.

FRANCESCA REGGIANI – La notte è piccola per noi
Imitatrice e attrice, ha portato recentemente a teatro lo spettacolo DOC Donne di Origine Controllata. A Collisioni ha raccontato della sua esperienza sul set de La notte è piccola per noi, uscito a marzo al cinema, film che si svolge interamente in una balera della periferia romana dove le vite di sei personaggi s’intrecciano, ciascuno alla ricerca della propria felicità. Ha moderato l’incontro Ernesto Assante.

ROBERTO SAVIANO – In mare non esistono taxi
Scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano, vincitore alla Berlinale dell’Orso d’argento per la miglior sceneggiatura con il film tratto dal suo romanzo La paranza dei bambini, utilizza la letteratura e il reportage per raccontare la realtà della Camorra e della criminalità organizzata. A Collisioni ci ha spiegato cosa si cela nelle pagine del suo ultimo libro-fumetto Sono ancora vivo e ha parlato di integrazione e accoglienza prendendo spunto dal suo nuovo saggio In mare non esistono taxi. Con lui sul palco Francois Dumont.

BEPPE SEVERGNINI – Giornalisti si diventa, Italiani si nasce Giornalista, saggista e accademico, firma del Corriere della Sera e dell’International New York Times, è autore di diversi saggi e creatore del forum Italians. Il suo ultimo libro, Italiani si rimane (2018), è un viaggio che racconta ciò che rimane costante in un italiano nonostante i cambiamenti di natura personale, geografica e lavorativa.  A Collisioni ha presentato un nuovo reading dal titolo Giornalisti si diventa, Italiani si nasce.

CHUCK PALAHNIUKDangerous Writing
Autore di culto della letteratura americana, considerato uno dei dieci migliori scrittori al mondo, ha scritto capolavori quali il romanzo Soffocare, Rabbia, Cavie e Survivor. Il suo romanzo Fight Club, da cui è stato tratto il famoso film con Brad Pitt e Edward Norton, è diventato il manifesto culturale di un’intera generazione. Rarissime le sue apparizioni pubbliche. Ha moderato l’incontro Luca Briasco.

STEFANO ACCORSI – Il campione
Attore tra i più amati in Italia, reduce dal successo de Il campione (quattro candidature ai Nastri d’Argento), ha recitato in film come Romanzo Criminale, Il dubbio, Baciami ancora e 1994, l’ultimo capitolo della Trilogia dedicata a tangentopoli e all’avvento della Seconda Repubblica, che sarà a breve trasmesso su Sky. Ha moderato l’incontro Ernesto Assante.

SELVAGGIA LUCARELLI – Falso in bilancia
Giornalista e volto della TV tra i più seguiti sui social network, irriverente, spregiudicata e sferzante, ha presentato a Collisioni il suo ultimo libro Falso in bilancia, dove commenta ironicamente una vita in guerra contro il peso, una battaglia che accomuna il 90% delle donne e degli uomini di oggi. Ha moderato l’incontro Alessandra Tedesco.

MILLY CARLUCCI – La vita è un ballo
Protagonista assoluta della TV italiana, dal Festival di Sanremo, a Notti sul ghiaccio, a Scommettiamo che, è stata la prima conduttrice donna di Miss Italia. Come attrice ha recitato al fianco di Adriano Celentano, Paolo Villaggio, Gianni Morandi. Milly Carlucci è salita sul palco di Collisioni per parlarci del crescente successo di Ballando con le stelle, del qual è ideatrice e conduttrice dalla prima edizione del 2005. Ha moderato l’incontro Ernesto Assante.

MAHMOOD – Gioventù bruciata
Cantautore italiano e compositore, ha vinto nello stesso anno il Festival di Sanremo 2019 con il brano Soldi e si è classificato secondo all’Eurovision Song Contest.  È salito sul palco di Collisioni per incontrare i suoi fan e raccontare la sua folgorante carriera musicale, da Sanremo Giovani al podio in Europa. La sera, invece, ha conquistato il pubblico con un bellissimo live.

NINA ZILLI – Dream City
Cantautrice e conduttrice radiofonica italiana, ha al suo attivo quattro partecipazioni al Festival di Sanremo. Nel 2012 ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest con il brano L’amore è femmina. Sul palco di Collisioni ha presentato il suo ultimo libro illustrato Dream City, che racconta la storia di un gruppo di ragazze coraggiose e il loro viaggio in una città dei sogni. Ha moderato l’incontro Luca De Gennaro.

VITTORIO SGARBI – Il Novecento
Critico d’arte e saggista, ha curato numerose mostre in Italia e all’estero. Nel 2015 è stato protagonista dello spettacolo teatrale Caravaggio, che ha avuto grandissimo successo. A Collisioni ha tenuto una lezione tratta dal suo ultimo libro, Il Novecento, per raccontarci le opere più significative dei maestri del secolo scorso, da Ligabue, Balthus e Cremonini, a Ferroni, Gnoli e Guccione.

ANNALISA – Avocado toast
È l’unica artista italiana ad avere tre singoli nella Top 100 dei brani più trasmessi dalle radio italiane del 2018. Da Una finestra tra le stelle a Il mondo prima di te, la sua voce ha saputo conquistare milioni di fan. Per la prima volta a Collisioni, ci ha parlato del suo ultimo singolo Avocado toast che anticipa il nuovo album.

GHEMON – Rose Viola
Sospeso tra l’hip hop e il cantautorato, si ispira ai rapper americani che sono stati per lui una guida durante l’adolescenza. Porta il nome dell’amico samurai di Lupin e ha pubblicato la sua biografia con HarperCollins dove racconta come l’amore per la musica lo abbia aiutato a vincere la malattia. Ha moderato Luca De Gennaro.

ALESSANDRO CATTELAN – …e poi c’è… Cattelan!
Calciatore, conduttore per la radio e la TV, autore di programmi di successo, scrittore. Da Radio Deejay a SKY, Alessandro Cattelan ha saputo conquistare milioni di spettatori, con il suo stile unico e inconfondibile. Ha moderato l’incontro Ernesto Assante.

LUCA ARGENTERO – 1caffè
Lo abbiamo visto quest’anno sul grande schermo nelle vesti di Anselmo, un Forrest Gump tutto italiano: nel film Copperman, infatti, Luca Argentero è un uomo rimasto incastrato nel sogno e nell’innocenza di un bambino, in una favola moderna per adulti. È  tornato  a raccontarsi al pubblico del Festival insieme alla sua associazione 1caffe.org, organizzazione onlus di cui è vicepresidente dal 2012. Ha moderato l’incontro Beniamino Savio.

VALERIO MASSIMO MANFREDI – Sentimento Italiano
Consacrato dalla trilogia di Alexandròs e L’ultima legione, è uno degli storici più tradotti, con oltre 12 milioni di copie vendute in Italia e all’estero. A Barolo ha presentato il suo ultimo libro Sentimento Italiano, dedicato alla nostra patria, dove racconta come il romanzo sia lacrime e sangue, o più semplicemente, immedesimazione.

MARCO TRAVAGLIO – Perché No Tav
Giornalista italiano e maestro d’inchiesta apprezzato in Italia e all’estero, è autore di molti best seller e direttore de Il fatto quotidiano; sul palco di Collisioni ha presentato il suo ultimo libro Perché No Tav, scritto con le più autorevoli personalità che si battono da sempre contro la Torino-Lione.

AMBRA ANGIOLINI – Brave Ragazze
Dagli esordi come showgirl in Non è la Rai ad attrice drammatica in film come Saturno Contro di Ferzan Özpetek, a Collisioni la bravissima Ambra Angiolini ha parlato del suo ultimo film Brave ragazze, ambientato negli anni ’80, e ispirato a un fatto di cronaca accaduto in Provenza: quattro amiche in difficoltà decidono di prendere in mano le proprie esistenze rapinando banche. Ha moderato l’incontro modera Ernesto Assante.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome