23 Luglio 1961, nasce Woody Harrelson

0

 “ho sempre creduto che la strada all’eccesso conduca al palazzo della saggezza”

Uno dei più iconoclastici attori di Hollywood, contrario per definizione al sistema, tuttavia rispettatissimo e corteggiatissimo dal sistema stesso. Figlio di un condannato all’ergastolo per omicidio, vegano crudista convinto, anti-proibizionista e fumatore incallito di marihuana (tanto da aver sfidato lo stato dell’Alabama una volta, coltivandone un campo intero), a volte ci si dimentica di quanto sia un buon attore, con 2 Nomination all’Oscar.

Lanciato dalla serie televisiva Cin Cin, la sua prima parte importante al cinema è Proposta Indecente (1993) con Demi Moore, ma è Oliver Stone a lanciarlo in Natural Born Killers (1994), in una parte estrema e per niente facile. È però nel 1996 che recita la parte della vita, quella del pornografo Larry Flint di Milos Forman che lotta contro ogni proibizionismo, in qualche modo ricordando lui stesso come personaggio.

Sceglie sempre parti che abbiano qualcosa da dire, in particolare ricordiamo il suo soldato che deve comunicare la morte dei commilitoni ai parenti nello splendido Oltre Le regole – The Messenger (2006), il cacciatore di zombie e filosofo, nell’esilarante Benvenuti a Zombieland (2009) e lo sceriffo nel recente Tre Manifesti a Ebbing, Missouri (2017)

nel 2019 con il poliziesco Highwaymen, il colossal Midway e l’attesissimo seguito Zombieland 2.

Altre ricorrenze

  • 1945, nasce Massimo Boldi, attore comico di tanti cinepanettoni
  • 1948, muore D. W. Griffith il regista di Nascita di Una Nazione e Intolerance
  • 1966, muore Montgomery Clift, 4 nomination all’Oscar, in circostanze misteriose, a 45 anni.
  • 1989, nasce Daniel Radcliffe, Harry Potter sullo schermo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome