24 Luglio 1980, muore Peter Sellers

0

 “chiedimi di interpretare me stesso, e non saprei cosa fare. Non so chi o cosa sia io”.

Si spegne per un attacco cardiaco, ad appena 55 anni, uno dei più grandi attori di commedia di tutti i tempi, nonché uno dei più grandi camaleonti mai apparsi sullo schermo, Si diceva che fosse incapace di uscire dai suoi personaggi: semplicemente, decideva di adottare una personalità.

Per lui sembrava essere un gioco da ragazzi nterpretare più parti nello stesso film: basti pensare a Il Dottor Stranamore (1964), dove ne interpretava 3, e magistralmente. E si faceva pagare bene, per gli standard del tempo: di lui Kubrick diceva che era un attore al prezzo di 3 (anche se, in effetti, lo adorava in modo assoluto).

Ovviamente, passerà alla storia per il personaggio dell’Ispettore Clouseau nei film de La pantera rosa: raramente il successo del film (anzi, di una serie) è tanto legato alla prestazione di un singolo attore. Ci permettiamo però di sottolineare una parte non così leggera, ma che rivela il suo genio: il giardiniere dalla mente semplice in Oltre il giardino (1979), assolutamente memorabile.

Personificazione dello humour britannico, dice tutto di lui un aneddoto confermato dalla moglie: impegnato a studiare una parte in camera sua, fece inviare un telegramma alla porta di ingresso che diceva “Cara, per favore, portami un tè”.

Altre ricorrenze

  • 1931, nasce Ermanno Olmi, regista de L’albero degli zoccoli e il mestiere delle Armi
  • 1952, nasce Gus Van Sant, regista di Belli e dannati e Will Hunting-Genio ribelle
  • 1969, nasce Jennifer Lopez, attrice di Out of sight e Amore a 5 stelle
  • 1974, esce Il giustiziere della notte, violento e reazionario cult con Charles Bronson
  • 1982, nasce Anna Paquin, attrice de Il piano (Oscar 1994) e X-Men

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome