1989: mentre cadeva il muro di Berlino, l’Italia cantava “Ti pretendo” di Raf

0
Raf

Ci sono anni che passano e altri che rimangono. Il 1989 appartiene alla seconda categoria, la data è scolpita nella storia. La caduta del muro di Berlino è infatti uno di quegli avvenimenti epocali che restano impressi per sempre nella memoria di chi li ha vissuti in diretta o li ha studiati sui libri di scuola. Mentre il mondo viveva una delle rivoluzioni più impensabili, in Italia i Pink Floyd tenevano un concerto a Venezia, proprio davanti a Piazza San Marco, a sua volta rimasto negli annali.

Nell’estate di quell’anno, nelle radio e nei programmi musicali in TV spopolava Raf con la sua Ti pretendo. Raf si era fatto conoscere al grande pubblico nel 1983 con Self control, un pezzo in lingua inglese. Poi, dopo qualche anno di buio, era ritornato in grande stile nel 1987 cantando Gente di mare insieme a Umberto Tozzi. La canzone aveva rilanciato la sua carriera e Raf, tornato all’apice della popolarità, nei due anni successivi aveva partecipato al Festival di Sanremo. Come singolo estivo lanciò Ti pretendo, scritta insieme a Giancarlo Bigazzi e Gianni Albini, e il successo fu immediato, al punto che la canzone vinse anche il Festivalbar, la manifestazione estiva più popolare in quegli anni.

La via italiana al pop di Raf aveva dunque ancora una volta fatto centro e trent’anni dopo, va detto, la canzone non risulta affatto invecchiata. Tormentone sì, ci verrebbe da dire, ma in questo caso senza venature trash.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome