8 Agosto 1937, nasce Dustin Hoffman

0

“sono cresciuto pensando che le star del cinema dovessero sembrare come Rock Hudson o Tab Hunter, non certo qualcuno come me”

81 primavere per uno dei più grandi attori di tutti i tempi.

Considerato una delle figure più carismatiche della storia del Cinema nonostante, o forse proprio per quel motivo, non sia mai stato propriamente un adone, ma tutt’al più quello che si può definire “un tipo” (sinonimo, comunque, di bruttino nel gergo femminile). Ben 7 le candidature all’Oscar, e 3 le vittorie; attore versatile e camaleontico come pochi, capace di passare da ruoli giovanili ad altri più maturi, o addirittura anziani, con una naturalezza impressionante.

Negli anni ’60 è protagonista de Il laureato (1967) e Un uomo da marciapiede (1969), forse i film più iconici e citati del periodo, e se nel primo definisce un nuovo concetto di bellezza per un ruolo così importante (batté nientepopodimeno che Robert Redford), nel secondo il suo derelitto Ratso Rizzo rimane memorabile come pochi altri ruoli. Negli Anni ’70 è il tempo di Cane di paglia (1971), Il Maratoneta (1976) e Kramer contro Kramer (1979); negli anni ’80 tocca a Tootsie (1982) e Rain man (1988)… e ce ne dimentichiamo tanti altri. Da sottolineare anche il tuffo nel cinema italiano con Alfredo Alfredo di Pietro Germi del 1972.

Dagli anni ’90 si ritaglia ruoli meno emblematici, ma sempre ottimi, come Hook del 1991 e Sesso e potere del 1997.  Ormai un monumento, non smette mai di essere interessante. Dice con profonda autoironia di sé, ormai superati gli 80 anni: «quando hai successo, smetti di aver paura di morire. Quando diventi una star sei già morto. Imbalsamato».

Altre ricorrenze

  • 1944, nasce Peter Weir, regista de L’attimo fuggente e The Truman show
  • 1945, nasce Massimo Dapporto, attore de La famiglia e Anni ribelli
  • 1949, nasce Keith Carradine, attore de I duellanti e compositore di Nashville (oscar 1976)
  • 1985, muore Louise Brooks, attrice de Il vaso di Pandora e Miss Europa
  • 2004, muore Fay Wray, l’attrice in mano al primo King Kong
  • 2010, muore Patricia Neal, attrice di Hud il selvaggio e La signora amava le rose

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome