IceBRKR, la prima maschera da sci per ascoltare musica e parlare con gli amici sulle piste

0

Cosa succede quando due fratelli italiani appassionati di moto e sci decidono di unire le loro competenze tecnologiche per dar vita ad un prodotto unico, innovativo e che sarà il “must have” della prossima stagione invernale?
Succede che nasce IceBRKR, una maschera da neve che unisce le qualità di un oggetto top di gamma bello e performante, con il meglio della tecnologia Intercom Mesh bluetooth, rendendo l’esperienza di sci ancora più emozionante, comoda e sicura.

Massimo e Marco Collini hanno infatti applicato la tecnologia di interconnessione sviluppata per i caschi da moto alla maschera da neve, integrandola con i moderni sistemi di bone conduction. Le funzionalità bluetooth collaudate negli anni per i motociclisti sono state quindi perfezionate e rese ancora più micro e sicure nel centro di ricerca e sviluppo di Milano, e sono state adattate alla struttura della maschera IceBRKR.

Con questa maschera innovativa è possibile rispondere al cellulare, ascoltare playlist e podcast, rimanere informati e stare in costante contatto con un gruppo di amici sia in comunicazione diretta che in conference senza doversi fermare, togliere guanti e maschera, e digitare sul proprio smartphone. Infatti tramite la tecnologia di interfono via Bluetooth – MESH – di uso comune tra i motociclisti che devono mantenere il contatto vocale a distanza senza staccare le mani dal manubrio e in un ambiente estremamente rumoroso, oggi queste possibilità sono a disposizione anche degli sciatori: IceBRKR riconosce i dispositivi compatibili e si collega facilmente per un raggio di 1km, e nel caso di perdita del contatto la ricerca è automatica, e il collegamento viene ripristinato immediatamente.

La funzione “full conference” via Bluetooth 5.0 – MESH – attiva una conferenza fino a 18 utenti/dispositivi IceBRKR. Tutti possono parlare con tutti, intervenire in discussioni, dare informazioni e suggerimenti per rendere più emozionante e sicuro sciare in gruppo, ma è anche possibile isolarsi ed effettuare conversazioni a due. Il pairing è intuitivo e, una volta realizzato all’inizio della giornata, rimane attivo fino all’esaurimento della batteria. La volta successiva, il sistema riconosce i dispositivi con pairing immediato. Se il segnale cade o si esce dal raggio di copertura, il sistema si auto-sincronizza.

Il collegamento ai propri device via bluetooth 5.0 consente l’utilizzo di tutte le funzioni del proprio smartphone e tablet, mp3/music players, GPS delle principali marche. Attraverso Siri, Ok Google e altri sistemi di voice activation, IceBRKR permette di rispondere al cellulare, effettuare chiamate, consultare la segreteria telefonica. Si può così accedere alle proprie App, ricevere informazioni dalla rete, feed e comunicazioni dai propri account social.

Ma come facciamo a sentire la musica e parlare coi nostri amici con questa maschera? Ecco svelato il “segreto”: due bracci regolabili escono direttamente dal frame di IceBRKR dove trovano sede due micro trasduttori / Voice System Transducer che sfruttano la più avanzata tecnologia di conduzione ossea per la trasmissione del suono, già collaudata per gli occhiali e, in generale, per finalità militari. Il trasduttore è stato sviluppato in California e brevettato/proprietario da bONE Technology srl.

I segnali sonori di voce e musica vengono tradotti in vibrazioni che, a contatto con il vison, si trasformano in onde sonore di buona qualità che vengono raccolte dal sistema uditivo. La percezione è buona e con un effetto stereo, il tutto senza ricorrere a cuffie, auricolari e microfoni esterni, scomodi e fastidiosi quando si scia. Il vantaggio della bone conduction è infatti che il canale uditivo rimane libero e può rimanere dedicato alla percezione dei rumori ambientali, garantendo la massima sicurezza sulle piste.

•IceBRKR integra nella parte inferiore del frame due tasti: uno per il volume, e il tasto on/off che ha anche funzione di pairing. Altri due tasti, sempre nella parte inferiore, per funzione Intercom / MESH con le altre IceBRKR.
I tasti sono invisibili ma accessibili naturalmente senza dover sfilare il guanto o guardare il dispositivo.
I due microfoni sono posizionati nella parte inferiore delle due centraline vicino alla fonte di emissione vocale.
Le batterie e le schede PCB sono integrate nel frame simmetricamente ai due estremi della lente, senza limitarne la capacità visiva panoramica.
Un allarme luminoso/sonoro (led blu / rosso) segnala la connessione e il pairing con altre maschere IceBRKR.
La porta USB per la ricarica è sul lato sinistro in basso.

Ma oltre all’audio e alla musica bisogna pur sempre sciare, quindi veniamo alle caratteristiche della maschera in sé: •IceBRKR è dotata di un innovativo sistema di aerazione ispirato ai caschi da moto: un’apertura sul un ponticello del frame regolabile con uno slider, facilita la ventilazione e azzera l’appannamento delle lenti.
La doppia lente con microcamera d’aria compensa le differenze di temperatura interna ed esterna favorendo l’effetto antifog.
Le lenti Revo polarizzate sono disponibili con grado di protezione UVA UVB cat. 4, e la superficie esterna ha un medio livello di specchiatura con trattamento antiriflesso. La colorazione esterna può virare al nero/fumè, rosso/oro, giallo/verde, blu/viola oppure arancio, per le giornate nuvolose.
La curvatura delle lenti è stata studiata per avere la massima superficie di visibilità, con visione periferica e correzione delle distorsioni. Inoltre, le lenti sono intercambiabili in maniera facile e sicura grazie al sistema Magnetic Quick Release.
Il frame è in materiale TPV ( poliuretano termoplastico ) leggero e molto resistente; presenta 3 strati di schiuma, che rendono l’aderenza perfetta e il contatto con la pelle estremamente confortevole, ed è estremamente leggera, con un peso di soli 180 grammi.
Ovviamente è resistente all’acqua, alla neve e al freddo, ed è certificata IP56 conformandosi ai maggiori standard di sicurezza USA/EU.

Ma come si fa a comprare questo gioiellino?
Fino al prossimo 21 settembre è attiva la campagna su Kickstarter, che già raggiunto l’obiettivo minimo in meno di 2 giorni, a questo link.
L’offerta a 69 € per i primi a partecipare al progetto è esaurita, ma si può ancora offrire 89 € per un paio di IceBRKR oppure 138 € per la coppia.
Ci sono anche grandi formati per gruppi di amici (10 maschere a 690 €) e per distributori (50 pezzi a 2.990 €).
La spedizione sarà intorno al prossimo novembre, quindi giusto in tempo per poter sfoggiare i vostri IceBRKR sulle piste durante la prossima stagione invernale.

Queste le caratteristiche tecniche di IceBRKR:

– Bluetooth: BT ver. 5.0 + EDR – class.1 – Frequency 2.402 to 2.480 GHz
– Profile: HSP – HFP – A2DP – AVRCP –
– Battery: Li-ion 3.7v – 500mAh
– Charge output: DC 5v 500mA – Micro USB 5 pin
– Wind noise reduction microphone built in
– Operating Conditions: -30°~50° – humidity 0~90%
– MESH ( Conference and Intercom fuction)

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Andrea Giovannetti
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome