Dieci anni fa moriva Nanda Pivano: il video dell’incontro con Vasco Rossi del 2006

1

Dieci anni fa moriva Nanda Pivano. Nata a Genova nel 1917, è stata scrittrice, traduttrice e giornalista. Un nome imprescindibile nel mondo della cultura italiana. Nanda Pivano era anche amica di Vasco Rossi. Il 26 luglio 2006, a Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure, il Blasco ricevette il premio intitolato proprio alla Pivano (una targa realizzata da Arnaldo Pomodoro) e fu protagonista di un incontro pubblico insieme alla stessa e a Don Andrea Gallo.

Davanti a centinaia di fan, il Blasco rispose alle domande del pubblico e chiacchierò allegramente con due dei suoi più cari amici.

Presentatore fu Marco Delpino, storico organizzatore di eventi culturali ed incontri nel Tigullio. La manifestazione fu trasmessa in diretta da Radio Aldebaran, piccola e storica emittente di Chiavari che quest’anno ha festeggiato i 40 anni di attività. Un pomeriggio indimenticabile per chi c’era.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome