Per la prima volta Strawberry Fields sarà aperto al pubblico

0

«Let me take you down
‘Cause I’m going to Strawberry Fields».

Strawberry Fields, il giardino dell’Esercito della Salvezza, reso immortale da John Lennon nella sua Strawberry Fields Forever, sarà aperto al pubblico.

A dire il vero, sono diversi anni che ci sono progetti per aprire il famoso parco, ma da domani, 14 settembre, i fan che quotidianamente visitano i luoghi in cui sono cresciuti i Beatles (si stima che 60.000 persone si siano fermati davanti a uno dei cancelli più famosi del mondo) potranno finalmente entrare nel giardino e perdersi esattamente come faceva il piccolo John Lennon, quando si arrampicava sulle grate e sgattaiolava dentro le mura.

John amava Strawberry Fields, in particolare la banda dell’Esercito della Salvezza. Viveva a due passi dal parco, proprio girato l’angolo, con sua zia Mimi e zio George. «Ogni volta che sentivamo la banda di Strawberry Fields suonare —  ha raccontato zia Mimi —, John iniziava a saltare su e giù urlando “Andiamo Mimi, faremo tardi!”».

Le parole di Anthony Cotterill, dell’Esercito della Salvezza sono state: «John Lennon ha trovato rifugio qui da bambino e questo è esattamente ciò che vogliamo offrire aprendo le porte di Strawberry Field».

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome