Grandi bugie tra amici

Le bugie delle vacanze al mare da piccole sono diventate grandi. C'est la vie

0

Grandi bugie tra amici
di Guillaume Canet
con François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel

Voto: déjà vu ma professionale

Si ritrovano gli amici di Ludo, quelli che nel 2012 fecero le consuete vacanze di gruppo nella casa di Max a Cap Ferret (anche se Ludo aveva avuto un brutto incidente) e misero così a nudo tic, guai, rimorsi, perversioni, paturnie comiche e no, amori segreti e no che intrecciavano la loro amicizia (una specie di Grande freddo però col morto ancora vivo). Rieccoli alla casa di mare di Max per festeggiarne a sorpresa il compleanno, fanno una gran gaffe (Max non li saspettava, non li voleva), le bugie da piccole sono diventate grandi, e la bugia più grande la deve ancora sostenere il padrone di casa che la casa la sta per perdere, come è andata a pezzi per via della crisi economica parte della sua vita e del suo capitale. Anche stavolta, unite dal filo rosso della casa da vendere, dell’ex moglie da non fare arrabbiare e da sinistre depressioni che covano il peggio, ognuno si mette a nudo e si strappa un pezzetto di carne, più o meno alla moda, forse radical, forse chic, forse gay, forse no. La serie in teoria potrebbe continuare anche nella vecchiaia, ma come sono invecchiati gli attori anche gli spettatori si sono corazzati nel tempo e nel frattempo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome