Un flash mob per Vasco Rossi a Modena Park

0
Vasco Rossi

Modena Park non è un luogo qualsiasi per Vasco Rossi e non lo è nemmeno per i suoi fan. Il 1° luglio 2017 al parco “Enzo Ferrari”, infatti, il Blasco ha battuto il primato mondiale del concerto con il più alto numero di paganti, radunando la bellezza di 225mila persone.

Proprio lì, a due anni di distanza, i fan hanno organizzato un flash mob, chiamato #KOMob #Modenapark. L’appuntamento è per domenica 29 settembre, alle ore 14.

Vasco Rossi

Nel corso del pomeriggio i fan presenti canteranno tre canzoni, senza base musicale: Il mondo che vorrei, I soliti e Albachiara. Il punto di incontro sarà la zona dove nel 2017 era posizionato il palco e la partecipazione è gratuita. Per maggiori informazioni c’è una pagina Facebook dedicata all’iniziativa.

«Vogliamo fare un regalo a Vasco – ha spiegato lo scorso 5 settembre al quotidiano Il Resto del Carlino Gaetano Balbo, portavoce dei fan -Lui dice sempre che siamo ‘pari con lui’ quando invece in realtà ci sentiamo in debito per tutto ciò che ci regala, ci fa vivere e per le emozioni che dà a tutti noi».

Il trailer del flash mob:

https://www.facebook.com/104149284301383/videos/375070673168779/

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome