20 Settembre 1934, nasce Sophia Loren

0

“essere sexy ha a che fare il 50% con quello che hai, e il 50% con quello che la gente pensa che tu abbia”

Al secolo Sofia Villani Scicolone, Sophia Loren, volto ufficiale del cinema italiano da sempre, in realtà non nacque a Napoli, bensì a Roma, crescendo a Pozzuoli fino a quando a 14 anni viene scoperta in un concorso di bellezza da quello che diverrà suo marito, il produttore Carlo Ponti. Come Coppi e Bartali, divise l’Italia in due fazioni con la rivalità con l’altra diva del periodo, ovvero Gina Lollobrigida, anche se la Loren, non fu propriamente la bellezza tipica italiana del periodo, essendo 1,74 e dalla gambe lunghissime.

Curiosamente, non fece mai teatro, essendo terrorizzata dal palco (e dal pubblico dal vivo). Esordisce al cinema nel 1950 alternando i nomi Sofia Lazzaro e Sofia Scicolone, ma è nel 1953 la sua svolta: in La domenica della buona gente non solo appare col suo nome artistico ufficiale, ma è protagonista di un film parzialmente basato sulla vita di sua madre, visto che interpreta una salernitana in viaggio a Roma per cercare il padre del figlio che aspetta. Sono degli anni successivi Miseria e nobiltà (1954, con Totò), L’oro di Napoli (1954, di Vittorio De Sica), Pane, amore e… (1955); ma la sua carriera internazionale inizia con Il ragazzo sul delfino (1957): sensuale bagnante, colpisce subito l’immaginario collettivo internazionale. Il film è subito seguito da Timbuctu e Orgoglio e passione.

Del 1960 è La ciociara, dove convince Vittorio De Sica a farle interpretare la madre e non la figlia come originalmente proposto: scelta azzeccata, perché la Loren, con la drammatica storia di stupro durante gli sgocciola della Guerra Mondiale porta a casa l’Oscar per migliore attrice senza pronunciare una sola parola in inglese (prima volta in assoluto).

Da lì in poi, un mito per il cinema. Rimane, secondo noi, la migliore interpretazione quella per Ettore Scola in Una giornata particolare (1977), insieme al suo attore preferito, Marcello Mastroianni, al top della sua maturità professionale.

Altre ricorrenze

  • 1974, nasce Asia Argento, attrice di XXX e Incompresa (anche regista)
  • 1977, nasce Jon Bernthal, attore in TV (The Walking Dead) e al cinema (Fury)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome