25 Settembre 1944, nasce Michael Douglas

0

 “la vendetta è una motivazione molto buona, se sai come dirigerla. Sana, molto sana”.

Chissà se la sua duplice carriera di attore e produttore di successo sia stato davvero dettata dalla vendetta, fatto sta che somiglia molto a quello che avrebbe detto (o parafrasato) il suo personaggio più famoso, il Gordon Gekko di Wall Street (1987), per cui vincerà il suo Premio Oscar come miglior attore, 12 anni dopo aver prodotto il suo primo film, ovvero Qualcuno volò sul nido del cuculo, pure premiato con l’Oscar come miglior film.

Figlio d’arte (suo padre è il Kirk Douglas di Spartacus e Orizzonti di gloria), inizia la sua carriera tra teatro e cinema alla fine degli anni ’60, ma è in  TV che sfonda (protagonista della serie di grande successo Le strade di San Francisco), ed è dalla fine degli anni ’70 che diviene una star sul grande schermo con Coma profondo (1978) e Sindrome cinese (1979).

Sono però gli anni’80, gli anni che lo vedono forse l’attore di maggior richiamo del periodo, insieme a Stallone, Schwarzenegger e Cruise, con titoli come All’inseguimento della pietra verde (1984), Chorus line (1985), il suddetto Wall Street (1987), Black rain (1989), La guerra dei Roses (1989).

Ufficialmente, diviene la star dalle parti sexy e torbide inanellando 3 dei cult del genere thriller erotico: Attrazione fatale (1987, con Glenn Close), Basic instinct (1992, e la famosa scena in cui Sharon Stone accavalla le gambe), e Rivelazioni (1994, qui tocca a Demi Moore). Non si sa se abbia preso la palla al balzo, ma dichiarò di essere dipendente dal sesso praticamente subito dopo (lasciando però la moglie Diandra, per farsi disintossicare in clinica; subito dopo si sposa con Catherine Zeta Jones!). Molto meno piacevole la causa del suo ritorno in clinica qualche anno fa: cancro, sembra curato, fortunatamente.

Sua ultima apparizione, per ora, nella serie TV Il metodo Kominsky.

Altre ricorrenze

  • 1935, nasce Lando Buzzanca, attore de Il merlo maschio e Sedotta e abbandonata
  • 1951, nasce Mark Hamill, il Luke Skywalker di Star Wars
  • 1951, nasce Pedro Almodóvar, regista di Volver e Carne tremula
  • 1957, nasce Michael Madsen, attore de Le iene e Thelma e Louise
  • 1961, esce Lo spaccone, con un grande Paul Newman
  • 1968, nasce Will Smith, attore de La ricerca della felicità e Ali
  • 1969, nasce Catherine Zeta Jones, attrice di Entrapment e La maschera di Zorro
  • 1975, nasce Maya Sansa, attrice de La meglio gioventù e Buongiorno, notte
  • 1980, nasce Elio Germano, attore de La nostra vita e Mio fratello è figlio unico
  • 1987, muore Mary Astor, attrice de Il mistero del falco e La grande menzogna (Oscar 1942)
  • 2009, esce Zombieland, con Woody Harrelson e Jesse Eisenberg

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome