Weekend al cinema, un “doppio” Will Smith al servizio di Ang Lee

0
Gemini Man

Il cinema d’autore è protagonista in questo weekend nelle sale italiane, sia pure declinato in modo assai diverso. Nel menù figurano anche un paio di commedie e un film d’animazione.

Gemini Man è il quattordicesimo film del regista Ang Lee. Mattatore del film è Will Smith, impegnato in un doppio ruolo: quello di un killer governativo e quello del suo giovane clone, in grado di anticipare tutte le sue mosse. Il primo dovrà scoprire il segreto della creazione del suo alter ego e per farlo dovrà combattere contro un sistema corrotto.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Le verità di Hirokazu Koreeda (Palma d’Oro al Festival di Cannes 2018 per Un affare di famiglia) è il primo film che il regista giapponese ha girato in una lingua diversa dalla sua. Il film ha aperto la Mostra di Venezia di quest’anno e racconta la storia di un’attrice francese che riceve la visita della figlia, dopo aver pubblicato un’autobiografia. La riunione di famiglia si trasformerà in un confronto a causa di alcune “verità” contenute nel libro. Nel ricco cast figurano Catherine Deneuve, Juliette Binoche ed Ethan Hawke, ma c’è una parte anche per l’italiana Maya Sansa.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

È una commedia Non succede, ma se succede… di Jonathan Levine, con la splendida Charlize Theron come protagonista. L’attrice sudafricana interpreta la parte di una donna di successo, che si candida addirittura alla presidenza degli Stati Uniti. Per scrivere i suoi discorsi assume un giovane del quale era stata la babysitter molti anni prima. Tra i due scoccherà l’amore.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

La commedia italiana della settimana è Brave ragazze, secondo film da regista di Michela Andreozzi. Il film è ambientato negli anni ’80 a Gaeta: qui quattro donne, nel tentativo di dare una svolta alle loro vite, decidono di svaligiare una banca travestite da uomini. Le quattro sono Ambra Angiolini, Ilenia Pastorelli, Serena Rossi e Silvia D’Amico, ma nel cast ci sono anche Stefania Sandrelli, Luca Argentero e Max Tortora.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Per gli amanti del cinema d’animazione segnaliamo A spasso col panda di Vasiliy Rovenskiy. Protagonisti del film sono un orso ed una lepre, che si mettono in viaggio per riportare un cucciolo di panda dalla sua famiglia. Altri tre animali si uniranno al gruppo durante il percorso.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche (cliccando sui titoli potete vedere i trailer) il documentario Pepe Mujica, una vita suprema di Emir Kusturica (nelle sale da domenica 13 a mercoledì 16 ottobre), l’horror Hole – L’abisso di Lee Cronin, Manta Ray di Phuttiphong Aroonpheng (premio per il miglior film nella sezione Orizzonti alla Mostra di Venezia del 2018) e i documentari La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese e Psicomagia – Un’arte che guarisce di Alejandro Jodorowsky.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome