Al cinema con i maestri, un progetto Anteo e Lumière & Co.

La nuova edizione dedicata all’educazione all’immagine, la piacevole e consapevole fruizione di un film nel suo luogo di distribuzione classico, la sala

0

L’iniziativa rivolta al pubblico giovanile degli istituti scolastici di I e II grado

L’edizione 2019 si svolge da ottobre a dicembre e prevede tre incontri con i registi e successiva proiezione dei rispettivi film, in collaborazione con 01 Distribution e Vision Distribution, nel formato di una lezione di cinema a cura del critico cinematografico e rettore dell’Università IULM di Milano Gianni Canova. Il primo appuntamento vede protagonista il regista Claudio Giovannesi con la proiezione del suo ultimo film, La paranza dei bambini, programmato per la mattinata di venerdì 18 ottobre. I successivi incontri coinvolgono Marco Bellocchio con il suo Il traditore (venerdì 22 novembre) e Gabriele Salvatores con Tutto il mio folle amore (giovedì 12 dicembre). Incontri e proiezioni si svolgeranno all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano e saranno trasmessi in diretta attraverso parabola satellitare in trenta sale cinematografiche italiane, con l’obiettivo di coinvolgere gli studenti di tutta Italia. Anteo Palazzo del Cinema diventa così la prima sala trasmittente in Europa dotata di un’antenna parabolica fissa permanente e con una regia fissa fino a cinque camere, consentendo la trasmissione di contenuti alternativi o di accompagnamento alla programmazione cinematografica. Una sala cinematografica che è anche polo di ideazione, produzione e distribuzione di eventi live trasmessi in diretta satellitare attraverso tecnologia Open Sky.  Questo progetto persegue l’idea di cinema come luogo di incontro, dando un contributo alla cultura ma anche una spinta ulteriore per il rilancio della sala e dell’industria cinematografica, sempre più vicini al pubblico. Un format di successo in una veste tecnologica completamente nuova in Italia. Al cinema con i maestri vede la collaborazione dei registi, dei distributori e degli esercenti, nella condivisione del valore dell’educazione all’immagine volta alla creazione di nuovi e giovani pubblici e alla creazione di una rete di sale cinematografiche distribuite in tutta Italia.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome