17 Ottobre 2006, esce The Prestige

0

Forse il film più sottovalutato di Christopher Nolan, che lo diresse tra i primi due episodi della saga del Cavaliere Oscuro, The Prestige avrebbe dovuto essere diretto dal Sam Mendes di American Beauty e dell’ultimo James Bond, ma l’autore del libro su cui è basato era un fan di Memento, e quindi scrisse all’altro, che accettò. Intendiamoci, visto il livello dei due registi, questi sì che sono dilemmi!

Film sull’illusionismo, curiosamente esce in contemporanea con altri due sullo stesso o simile argomento, ovvero The Illusionist di Neil Burger e Scoop di Woody Allen (quest’ultimo, peraltro, con due degli attori di The Prestige, ovvero Jackman e la Johansson!), ma questo è di gran lunga il migliore dei 3.

Innanzitutto, per le ricostruzioni d’epoca vittoriana, davvero splendide; per il duello tra i due protagonisti, in formissima, come Christian Bale e Hugh Jackman (qualcuno disse è come vedere Batman contro Wolverine, facendo riferimento ad altri personaggi interpretati dai due); e per la coerenza narrativa, che in qualche modo viene svelata all’inizio (da un grande Michael Caine) e si chiude a sorpresa nel finale (non aggiungiamo altro), rispettando così la filosofia del trucco dell’illusionista.

È anche una delle ultime apparizioni di David Bowie, nella parte dell’inventore Nikola Tesla, uno dei grandi innovatori dello scorso secolo, quasi un parallelismo col ruolo dell’artista scomparso pochi anni fa.

Altre ricorrenze

  • 1948, nasce Margot Kidder, attrice in Superman e The Amityville Horror
  • 1970, nasce Rob Marshall, regista di Chicago e Memorie di una geisha
  • 1972, nasce Eminem, rapper e attore in 8 Miles
  • 1974, nasce Matthew Mc Fayden, attore de I pilastri della Terra in TV e Anna Karenina al cinema
  • 1978, esce Bullitt, iconico poliziesco con Steve McQueen e Jacqueline Bisset

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome