Arena Campovolo. Tra pochi giorni il primo annuncio?

0
Arena Reggio Emilia
Rendering RCF Arena Reggio Emilia

Non c’è ancora l’ufficialità, ma una cosa è certa: i lavori dell’Arena Campovolo hanno avuto un’improvvisa accelerazione, tanto che, nonostante le bocche siano cucite, si sta iniziando a parlare di “fine lavori” e di “inaugurazioni”.
Stando alla Gazzetta di Reggio, già nei prossimi giorni potrebbe essere presentato il primo evento inaugurale.
L’ipotesi più probabile è che a “lanciare” l’Arena Campovolo possa essere Luciano Ligabue, che proprio il prossimo anno celebrerà 30 anni di carriera.
Si tratterebbe anche di un riconoscimento quasi “dovuto”: non solo perché si tratta del “padrone di casa”, ma anche perché è stato lui, con i suoi concerti, ad avviare la trasformazione dell’aeroporto di Reggio Emilia in un’ambita location per eventi.

Ma come stanno procedendo i lavori? Entro fine anno l’arena dovrebbe essere conclusa, ma prima di procedere all’inaugurazione dovranno ancora passare tre/quattro mesi in cui verranno fatte delle prove di luci in notturna, la semina e il completamento delle opere di accoglienza.

È lecito perciò aspettarsi che per l’estate tutto sarà pronto, giusto in tempo per un grande evento.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Mattia Luconi
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome