Weekend al cinema: arriva il film che ha vinto Cannes e torna Edward Norton

0
Edward Norton

È un gran bel weekend quello che attende gli appassionati di cinema. Manca il film in grado di sbancare il botteghino, ma l’offerta è ampia e di qualità.

Edward Norton è il regista e l’interprete principale di Motherless Brooklyn – I segreti di una città. Il film racconta la storia di un detective privato, affetto dalla sindrome di Tourette, che indaga sull’omicidio del suo unico amico. Le indagini lo porteranno nei bassifondi della Brooklyn degli anni cinquanta. Nel cast ci sono anche Willem Dafoe, Bruce Willis e Alec Baldwin, mentre Thom Yorke ha scritto una canzone per la colonna sonora.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Parasite di Bong Joon-ho ha vinto l’ultimo Festival di Cannes, primo film sudcoreano a riuscire nell’impresa. E ovviamente rappresenta il suo Paese nella corsa all’Oscar come miglior film straniero. Tra commedia e tragedia, il film racconta la storia del primogenito di una famiglia povera che diventa l’insegnante privato della figlia di una coppia ricca. L’incontro tra le due famiglie darà vita ad una lunga serie di disavventure.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

La belle époque di Nicolas Bedos è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes e poi alla Festa del Cinema di Roma. Protagonista della storia è un fumettista al quale viene offerta la possibilità di rivivere il giorno più felice della sua vita. Sceglierà di tornare negli anni ’70, nel giorno in cui ha incontrato la donna della sua vita. L’attore principale è il sempre bravo Daniel Auteuil, ma nel cast c’è anche Fanny Ardant.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Se amate i film con gli animali, per voi c’è Attraverso i miei occhi di Simon Curtis. Realizzato dallo stesso studio di Io e Marley, racconta la storia di un aspirante pilota di Formula 1 e del suo golden retriever. La voce del cane è quella di Gigi Proietti.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

È ispirato ad un fatto di cronaca realmente avvenuto a Torino, nel 1996, Gli uomini d’oro di Vincenzo Alfieri. La storia è quella di un dipendente delle poste che vede sfumare la possibilità di andare giovanissimo in pensione, e per vendetta organizza con alcuni colleghi una rapina al furgone portavalori che ha guidato per molti anni. Gli attori principali sono Fabio De Luigi, Edoardo Leo e Giampaolo Morelli.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Escono anche (cliccando sui titoli potete vedere i trailer) Le ragazze di Wall Street di Lorene Scafaria (ispirato a una storia vera, con Jennifer Lopez), Una canzone per mio padre di Andrew Erwin e Jon Erwin (con Dennis Quaid) e i film d’animazione Deep – Un’avventura in fondo al mare di Julio Sot o Gurpide e La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti (tra le voci c’è anche quella di Andrea Camilleri).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome