Letizia Battaglia – Shooting the mafia, un documentario di Kim Longinotto

Martedì 3 dicembre 2019 alle ore 20.30 al cinema Colosseo Viale Montenero, 84 Milano la proiezione del film intenso e appassionato sulla vita e sulle foto di Letizia Battaglia

0
Letizia Battaglia

La fotografa siciliana famosa per i suoi scatti sulle vittime di mafia

Letizia Battaglia, fotografa palermitana e fotoreporter per il quotidiano L’Ora, ha vissuto una vita senza schemi: dalla fotografia di strada, per documentare i morti di mafia, all’impegno in politica, nella Palermo e nell’Italia tra gli anni Settanta e Novanta. Il regista Kim Longinotto con questo ritratto personale e intimo racconta la vita di un’artista passionale e coraggiosa in cerca di una libertà che passa per il sogno di una Sicilia sciolta dalle catene della mafia, intrecciando interviste e testimonianze d’archivio. Un’esistenza straordinaria e anticonformista che è anche uno spaccato di storia italiana da lei vissuta con grande umiltà. «Coraggio? Il mio non era coraggio. Raccontare la mafia era il mio lavoro. Loro mi chiamavano e io andavo a fare le fotografie». Il film sarà distribuito in Italia nel 2020 da I Wonder Pictures.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome