“Scusa” è il nuovo singolo (e video) degli Ex-Otago

0

Da oggi, venerdì 6 dicembre, è entrato in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali Scusa, il nuovo singolo degli Ex-Otago. Il gruppo genovese torna così con un nuovo inedito per concludere in bellezza questo 2019.

Il videoclip del singolo è stato scritto e diretto dal frontman del gruppo, Maurizio Carucci, per la prima volta dietro la macchina da presa. È una narrazione, la prima puntata di una serie che proseguirà nei prossimi mesi, con altri imperdibili appuntamenti. La protagonista femminile del video è l’attrice e modella Chiara Baschetti.

«Una donna, un uomo, un treno, l’amore e niente più — racconta Carucci a proposito del video — uno spaccato di vita da cui ho girato un piccolo film compresso in tre minuti e mezzo. Avete presente il cinema d’autore francese contemporaneo? Film in cui apparentemente non accade niente di strano o di particolare, storie semplici. Ma io ci sto spendendo la mia vita a raccontare storie semplici, perché le trovo molto potenti, in grado di attraversarmi da cima a fondo. Ciò che vedrete è frutto di una visione appassionata e sincera».

È proprio dal racconto di una storia d’amore tra la Liguria e Milano che inizia il viaggio del gruppo verso il loro live più importante di sempre: quello del 15 febbraio 2020 al RDS Stadium di Genova, RDS STADIUM.

I biglietti per la data sono disponibili su Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Mattia Luconi
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome