A 50 anni da Piazza Fontana, all’Arci Bellezza di Milano un concerto per non dimenticare

0
Piazza Fontana

Quella del 12 dicembre è una data troppo importante per non essere ricordata. Il 12 dicembre di 50 anni fa avveniva la strage fascista di Piazza Fontana, 17 morti e 88 feriti. Il momento più drammatico della strategia della tensione. Ecco perché assume particolare importanza l’incontro/concerto che giovedì sera alle 21 si svolgerà all’Arci Bellezza di Milano: è incentrato su I pesci ci osservano, album del cantautore e performer milanese Andrea Labanca. Sono canzoni e monologhi che aiutano ad elaborare il lutto di cittadini democratici, rimasti orfani di verità sulle stragi, stordita dai boati delle bombe, a partire proprio da quella di Piazza Fontana.

I pesci ci osservano è soprattutto il racconto esistenziale di chi ha paura di essere imbrigliato da qualcosa di più grande di lui, che sicuramente lo soffocherà. Lo spettacolo, scritto nel 2009, acquista oggi un’altra valenza: alcune cose sono cambiate e non tutte in meglio, altre paure sembrano essersi rinnovate ma non scomparse.
Attorno a questi pezzi, eseguiti con gli inserimenti di Guido Baldoni alla fisarmonica (già protagonista anche della versione discografica), si incontreranno interventi poetici di Vincenzo Costantino “Cinaski” e, in qualità di ospite, brani di Alessio Lega, che farà un omaggio a Ivan Della Mea.

Piazza Fontana

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome