Troisi all’Anteo Palazzo del Cinema Milano

Fino al 9 febbraio 2019 l’esposizione della mostra dedicata a Massimo Trosi che raccoglie fotografie private e immagini d’archivio del grande artista napoletano

0
Foto Massimo Troisi

In occasione dei 25 anni dalla sua scomparsa

Un uomo mite, un antieroe moderno e rivoluzionario, che più di altri ha saputo descrivere, con sincerità, leggerezza e ironia, i dubbi e le preoccupazioni delle nuove generazioni, Massimo Troisi non ha mai smesso di essere presente nella memoria dello spettatore italiano. Per rendergli degnamente omaggio gli spazi di Anteo Palazzo del Cinema Milano si popolano dei volti, degli sguardi, dei sorrisi del grande attore napoletano. La mostra, diffusa negli spazi dal piano terra al terzo piano, è visitabile fino al 9 febbraio 2020, quando verrà proiettato uno dei suoi film alla presenza di chi gli è stato vicino e con lui ha lavorato. L’esposizione Troisi all’Anteo è promossa e organizzata da Istituto Luce-Cinecittà con 30 Miles Film in collaborazione Archivio Enrico Appetito, a cura di Nevo De Pascalis e Marco Dionisi con la supervisione di Maria Gabriella Macchiarulo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome