Bad Timing (Il lenzuolo viola), un film di Nicolas Roeg

Domenica 29 dicembre 2019 alle ore 18.30 alla Fondazione Prada di Milano la pellicola cult in edizione originale interpretata da Theresa Russell, Art Garfunkel e Harvey Keitel

0

Per la rassegna Soggettiva Baldessari

Alex Linden (Art Garfunkel), uno psicanalista americano titolare della cattedra di psicologia all’università di Vienna, incontra Milena Flaherty (Theresa Russell), una bella e disinibita connazionale con la quale intreccia una storia sentimentale appassionante, ma molto complicata. Geloso e possessivo nei suoi confronti, Alex vorrebbe sposarla, ma Milena rivendica la sua indipendenza nei confronti degli uomini. Quando ormai la loro storia è finita, Alex riceve una telefonata nella quale lei lo avvisa di essersi avvelenata. Arrivato nel suo appartamento, lo psichiatra pur trovandola quasi in fin di vita, prende tempo prima di chiamare i soccorsi. All’ospedale, mentre i medici tentano di salvare la donna, l’ispettore di polizia Netusil (Harvey Keitel) interroga Alex convinto di trovarsi davanti a un tentativo di assassinio pur non avendone le prove. Diverso tempo dopo, il dottor Linden a New York sta per salire su di un taxi dal quale scende proprio la donna che lui riconosce per la cicatrice sul collo lasciata dall’intervento chirurgico effettuato per salvarla. I due si guardano  senza salutarsi… raccontato tutto in  flashback, il film del 1980 diretto dall’autore di A Venezia… un dicembre rosso shocking e L’uomo che cadde sulla terra, vincitore del premio come miglior regia al London Critics Circle Film Awards e al Toronto International Film Festival, è un curioso studio psicanalitico sulla coppia la cui distribuzione nelle sale cinematografiche ha avuto un percorso molto difficile. La pellicola è stata curiosamente ritenuta dagli stessi distributori americani un’opera “malata”.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome