Richard Jewell, il nuovo film di Clint Eastwood

Martedì 14 gennaio 2020 al Cinema Colosseo, viale Monte Nero, 84, Milano, Sala Biografilm, alle ore 21.00 l’anteprima della pellicola dell’attore e regista americano

0
Foto film Richard Jewell

Il film, distribuito dalla Warner Bros, sarà nelle sale italiane il 16 gennaio 2020

Richard Jewell (Paul Walter Hauser), un giovane sovrappeso che fa la guardia di sicurezza, ma sogna di diventare un poliziotto, riferisce di aver trovato il dispositivo dell’attentato dinamitardo di Atlanta del 1996. Il suo tempestivo intervento salva numerose vite, rendendolo un eroe. Ma in pochi giorni clamorosamente diventa il sospettato numero uno dell’FBI, diffamato sia dalla stampa che dalla popolazione. Solo l’avvocato indipendente Watson Bryant (Sam Rockwell) lo aiuterà a difendersi dalle assurde accuse. Basandosi su fatti realmente accaduti, Clint Eastwood racconta la storia di ciò che può accadere quando quel che viene riportato oscura la verità. Nel cast del film sceneggiato da Billy Ray e basato sull’articolo di Vanity Fair, anche Kathy Bates, John Hamm, Olivia Wilde, Paul Walter Hauser.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome