Sinéad O’Connor torna in Italia per tre concerti

0

Per una cantautrice non esiste modo migliore per riconciliarsi con se stessa ed il suo pubblico di un tour, dopo un periodo lontano dai riflettori che le ha permesso di ritrovarsi, umanamente ed artisticamente. Sinéad O’Connor ha trascorso gli ultimi 4 anni in un percorso di rinascita, e al suo ritorno sulle scene è stata accolta in modo più che caloroso, con una serie di concerti negli Stati Uniti tutti sold out.

Dopo un tour in Irlanda e UK sold out, Sinéad  torna nell’Europa Continentale nel 2020 per quella che promette di essere la continuazione di una serie di eventi molto attesi. L’artista sarà dal vivo nel nostro paese per tre date, ad iniziare da domani, giovedì 16 gennaio, al Capitol di Pordenone,  sabato 18 gennaio al Campus Industry Music di Parma, e domenica 19 all’Hiroshima Mon Amour di Torino.

Un carriera trentennale costellata di successi sin dagli anni ’80, periodo in cui l’artista irlandese ha mosso i primi passi da professionista, pubblicando il suo primo album nel 1987. Uno spirito sicuramente inquieto che l’ha portata a vivere momenti difficili, per poi rifiorire trovando la sua pace interiore grazie alla religione islamica. Questi concerti, quindi, rappresentano più che mai un nuovo inizio per Sinéad.

 I biglietti per gli eventi italiani sono acquistabili sul circuito TicketOne.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome