Il Cubo di Rubik rende omaggio ai Pooh: online il nuovo video

3
Ritorna il Cubo di Rubik con un nuovo video registrato rigorosamente dal vivo. Per l’occasione troviamo una formazione leggermente allargata, capitanata dai pilastri Nicola Denti (chitarra), Leonardo Cavalca (batteria), Salvatore Bazzarelli (tastiera), con in più Roberto Poiri (tastiera) e Marilena Montarone (basso). Quest’ultimo video è un medley in omaggio ai Pooh, nel quale vengono eseguiti, ben 5 loro brani strumentali,Oceano (1975), Fantastic Fly (1979), Parsifal (1973), La Gabbia (1978), Odissey (1984), Viva (1979).
Ci facciamo raccontare qualcosa in più da Salvatore Bazzarelli: «Il progetto Cubo di Rubik è nato con l’idea di fare dei live in studio con ripresa video. I primi 2 lavori “Strumentali” hanno riguardato dei brani inediti scritti da Nicola Denti e da me. In quest’ultimo video invece abbiamo voluto omaggiare i Pooh, la più importante band Italiana e quindi abbiamo assemblato un medley di alcuni loro brani strumentali eccezionali sia dal punto di vista artistico che tecnico. Una bella sfida per qualunque musicista. Il tutto, anche qui, è interamente suonato live, senza artifizi. Abbiamo rispettato il più possibile il sound originale dei brani: sono perfetti così e stravolgerli non avrebbe avuto alcun senso anzi, avremmo commesso un peccato enorme! I Pooh sono la storia e anche la scuola di tanti musicisti e noi non potevamo fare altro che omaggiarli! In questa occasione hanno collaborato con noi Fausto Tinello per la parte audio e Roberto Ferraris per la parte video. Il tutto è stato realizzato presso lo Studio Tartini 5 di Parma».
Alzate il volume e buona visione!

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

3 COMMENTI

  1. Bravissimi, senza parole, è la prima volta che sento suonare i Pooh così bene da un gruppo di cover, bravi anche nella scelta dei suoni molto simili a quelli dei mitici Pooh, che dire ragazzi complimenti per l’esecuzione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome