Weekend al cinema, arriva 1917 di Sam Mendes

0
1917

Un poker di film. Sono quattro le nuove uscite che segnaliamo in questo weekend. Fra queste, c’è anche uno dei film favoriti nella corsa agli Oscar.

1917 di Sam Mendes ha vinto il Golden Globe come miglior film drammatico e per il miglior regista ed è candidato a dieci Oscar. Per realizzare questo film, ambientato nel 1917, nel cuore della Prima Guerra Mondiale, Mendes ha deciso di prendere spunto dai racconti del nonno paterno. La storia è per protagonisti due giovani soldati britannici, impegnati in Francia: i due vengono incaricati di consegnare un dispaccio che avverte di un imminente attacco tedesco e si ritrovano ad attraversare il fronte occidentale in una drammatica corsa contro il tempo. Gli attori principali sono George MacKay e Dean-Charles Chapman, ma nel cast c’è anche Benedict Cumbertbatch.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Figli di Giuseppe Bonito è una commedia italiana che ha per protagonisti Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea (già protagonisti insieme nel video della canzone La descrizione di un attimo). I due formano una coppia felice, la cui vita viene sconvolta dall’arrivo di un secondo figlio.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Nel genere, ultimamente molto in voga, di film con protagonisti adolescenti problematici, si inserisce Just Charlie – Diventa chi sei di Rebekah Fortune. Il film racconta infatti la storia di un ragazzino con un grande talento per il calcio, che però è felice solo quando di nascosto può vestirsi da ragazza.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Tappo – Cucciolo in un mare di guai di Kevin Johnson è un film d’animazione canadese che ha per protagonista il cagnolino di un’anziana e benestante signora che, alla morte della padrona, si trova costretto ad imparare a sopravvivere nel mondo reale. Troverà accoglienza nel seminterrato di una giovane cantante e dovrà sfuggire anche alla caccia degli eredi della sua precedente padrona.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome