Le Vibrazioni: «Suonare con l’orchestra è molto rock» (video-intervista)

0
Sanremo
Foto di Chiara Mirelli

Dopo aver conversato affabilmente non più di una settimana fa (e aver messo tutto per iscritto qui), Spettakolo torna a confrontarsi con Le Vibrazioni tramite una lunga video-intervista e in attesa che il gruppo milanese debutti a Sanremo 2020 con la sua azzeccata ballata pop Dov’è. Una possibile outsider per la vittoria finale o, perlomeno, per il podio.

Francesco Sarcina (voce, chitarra), Stefano Verderi (chitarra), Marco “Garrincha” Castellani (basso) e Alessandro Deidda (batteria) si sono prestati volentieri alla nostra raffica di domande,  hanno cavalcato a dovere il confine tra ironia e serietà  e il risultato potete ammirarlo qua sotto.

Tra Deep Purple, Gino Paoli, Anna Oxa, acqua naturale scambiata per vodka (o grappa), Sanremo che è una “gara-non gara” ed una inevitabile rimando al lutto tremendo per Kobe Bryant, questa chiacchierata è semplicemente… dedicata a voi.

Leggi l’intervista completa a Le Vibrazioni.

Di seguito, la nostra videointervista esclusiva:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome