Minör e Quando sei con me, film della Civica Scuola di Cinema

Lunedì 10 febbraio 20200, ore 21, al Cinema Mexico Via Savona, 577- Milano la presentazione di due pellicole incentrate su temi importanti di carattere sociale

0

Nel corso di una serata evento dedicata al “cinema del reale”

Ambientato a Frontale, un piccolo paese della Valtellina, Minör di Matteo Bontempi, Giacomo Mantovani, Andrea Panni, Pietro Repisti, scava in profondità nella memoria per raccontare, attraverso le testimonianze di alcuni tra gli ultimi minatori italiani, la dignità di un mestiere che va scomparendo e il senso di appartenenza ad una comunità ormai quasi invisibile. Racconto intimo e profondo, il film è anche una testimonianza preziosa e rara di una delle poche miniere di quarzite ancora attive in Italia. Passano gli anni e, nonostante nelle viscere della galleria cambino le tecniche e le condizioni di lavoro, in superficie, ancora vive l’orgoglio di essere minör. Il documentario Quando sei con me di Andres Testa Herranz è invece uno sguardo attento rivolto all’interno di Casa Vidas, hospice per malati terminali con sede a Milano, destinato a chi non può più essere curato a domicilio. Un luogo in cui numerose persone, di età differenti, vengono accompagnate con grazia e dolcezza, nei loro ultimi momenti. Girato con macchina a mano e luce naturale, la pellicola racconta attraverso le storie di alcuni pazienti, e i gesti delle persone che li hanno in cura, lo scorrere del tempo e il senso di un’esistenza che persiste, anche quando la vita sta per finire. Le due opere realizzate dagli studenti della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e presentate con successo rispettivamente a Visioni dal mondo- Immagini dalla realtà e a Filmmaker Festival, grazie al Cinema Mexico hanno la possibilità di essere viste in sala, da un vero pubblico in un appuntamento che costituisce l’occasione per dibattere ed approfondire i temi e le suggestioni dei film proposti, in questo caso “la memoria” e “la cura”. Al termine della proiezione è previsto un incontro con gli autori moderato da Cristina Piccino, giornalista de Il Manifesto.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome