Sanremo 2020: classifica della quarta serata (ha votato la sala stampa)

0
Sanremo 2020

Sanremo 2020 è quasi in dirittura d’arrivo. Si sono esibiti nuovamente tutti e 24 i cantanti in gara, e c’è una nuova classifica della serata. Stavolta hanno votato gli accreditati alla sala stampa dell’Ariston Roof (uno per testata): la classifica però arriva soltanto al N° 23 perché Bugo e Morgan sono stati squalificati (clicca qui per sapere cosa è successo).

Doverosa un’annotazione: a parte il meccanismo piuttosto cervellotico che proverò a spiegare, ci hanno fatto votare in una “finestra” che andava dalle 22 alle 22.30, quando si era esibito un solo “campione”. D’accordo che siamo alla quarta serata, quindi le canzoni già le avevamo sentite. O perlomeno così si suppone. Resta il fatto che in realtà si è votato basandosi “sulla memoria” di canzoni sentite due o tre giorni prima.

E veniamo al meccanismo: ognuno di noi aveva a disposizione 24 voti complessivi, che andavano distribuiti da un minino di 10 a un massimo di 16 “campioni”. Avete il mal di testa? Non preoccupatevi, ho visto colleghi prendere ripetizioni di matematica per risolvere il rebus.

Vabbè. Ecco la classifica della serata. Quella complessiva, come già successo ieri, sarà rivelata soltanto all’inizio della serata finale.

  1. Diodato
    2) Francesco Gabbani
    3) Pinguini Tattici Nucleari
    4) Le Vibrazioni
    5) Piero Pelù
    6) Tosca
    7) Rancore
    8) Elodie
    9) Achille Lauro
    10) Irene Grandi
    11) Anastasio
    12) Raphael Gualazzi
    13) Paolo Jannacci
    14) Rita Pavone
    15) Levante
    16) Marco Masini
    17) Junior Cally
    18) Elettra Lamborghini
    19) Giordana Angi
    20) Michele Zarrillo
    21) Enrico Nigiotti
    22) Riki
    23) Alberto Urso
    Bugo e Morgan sono squalificati.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Massimo Poggini
Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino) e "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi". Ultimo libro uscito: "Massimo Riva vive!", scritto con Claudia Riva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome