L’età inquieta – Film e incontri sull’adolescenza

Mercoledì 19 febbraio 2020 alle ore 20 al MIC- Museo Interattivo Cinema Milano la proiezione del film 3 Generations- Una famiglia quasi perfetta di Gaby Dellal

0

Al termine della proiezione  un incontro con il counselor Daniela Bastianoni e la psicologa Francesca Cadeo

L’adolescenza, un delicato periodo della nostra vita caratterizzato da processi specifici e di profonda trasformazione sul piano mentale, corporeo e sociale, sarà al centro di una serie di incontri e di film i cui protagonisti sono ragazzi e ragazze alle prese con le sfide e le scoperte di quella età. Si inizia con 3 Generations- Una famiglia quasi perfetta diretto nel 2015 da Gaby Dellal, l’emozionante storia di Ray, Maggie e Dolly, interpretate da Elle Fanning, Naomi Watts e Susan Sarandon, tre donne della stessa famiglia newyorkese, appartenenti a tre generazioni differenti. La decisione di Ray di cambiare sesso influirà profondamente sulle altre: la madre Maggie supporterà la figlia nel sottoporsi alle cure ormonali, mentre la nonna Dolly, lesbica e con un passato da rivoluzionaria sessantottina, non comprende la necessità della nipote di un cambiamento fisiologico, essendo dell’idea che “si è come ci si sente”. Un film sulla ridefinizione, la ricerca e la scoperta della propria identità. Il ciclo è curato da professionisti formatisi presso il CSTG – Centro Studi di Terapia della Gestalt (counselor e psicologi) e che quotidianamente intervengono in differenti contesti educativi, allo scopo di promuovere il benessere psicosociale di bambini, adolescenti, genitori e insegnanti e di potenziare l’alleanza tra coloro che nelle diverse situazioni assumono un ruolo educativo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Pierfranco Bianchetti
Pierfranco Bianchetti , giornalista pubblicista e socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani è laureato in Sociologia a Trento. Ex funzionario comunale, responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Milano, ha diretto n l’attività del Cinema De Amicis fino alla chiusura nel 2001. Ha collaborato a Panoramica – I Film di Venezia a Milano, Locarno a Milano, Il Festival del Cinema Africano; Sguardi altrove; ha scritto sulle pagine lombarde de l’Unità e de Il Giorno, Spettacoli a Milano, Artecultura, Top Video; Film Tv; Diario e diversi altri periodici. Attualmente scrive per Cinecritica, collabora a Riquadro.com e cura il sito lombardo del SNCCI. Ha realizzato rassegne e cicli sul tema “Cinema e Storia” presso il “Civico Museo di Storia Contemporanea” di Milano e la Biblioteca Civica di Via Oglio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome