14 marzo 1933, nasce Michael Caine

0

 “mi rifiuto di prendermi troppo sul serio, come mi disse Roger Moore tanti anni fa: “su con la vita, divertiti perché questa non è una prova. Questa è la vita, questo è lo show

Vero nome Maurice Joseph Micklewhite, figlio della working class britannica, e con marcato accento cockney che mai abbandonerà nel corso della sua lunga e prestigiosissima carriera, ben 160 titoli, e spesso, come ammette lui stesso, una seconda scelta rispetto ad altri, ma un rincalzo di lusso lo è stato di sicuro.

Elegante e con un humour tipicamente british (innumerevole le sue battute sui colleghi, ma soprattutto su se stesso), la sua carriera inizia dopo aver partecipato alla Guerra in Corea, e dopo una serie di spettacoli teatrali e televisivi, decolla a metà degli anni’60 nella swinging London: nel 1964 si fa notare in Zulu e nel 1965 rivaleggia con James Bond nel film di spionaggio Ipcress; in Alfie (1966) diviene quasi un’icona di quel periodo libertino e senza pensieri.

Sembra avere una seconda vita negli ultimi 15 anni, grazie soprattutto a Christopher Nolan, che gli affida spesso parti piccole ma significative (The Prestige, Inception, ma soprattutto è il maggiordomo Alfred nella saga de Il Cavaliere Oscuro). Ben 5 candidature all’Oscar come miglior attore, di cui 2 portate a casa.

Dotato di grandissimo humour: in una conferenza stampa gli domandano se non fosse stufo di avere sempre parti da anziano, lui gli risponde: «non mi dispiacciono, visto che l’alternativa all’attore anziano è l’attore morto».

Altre ricorrenze

  • 1941, nasce Wolfgang Petersen, regista de La storia infinita e Troy
  • 1947, nasce Billy Crystal, comico ed attore in Harry ti presento Sally e Terapia e pallottole
  • 1951, muore Val Lewton, produttore di film SF e horror anni ’40 e ‘50
  • 1976, nasce Corey Stoll, attore al cinema (Ant-Man) e in TV (House of Cards)
  • 1986, nasce Jamie Bell, attore di Billy Elliott e Snowpiercer
  • 1997, muore Fred Zinnemann, regista di Mezzogiorno di fuoco e Da qui all’eternità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome