La commovente dedica di Diodato all’Italia

0

La sua Fai rumore è diventata una delle canzoni simbolo di questo strano momento. L’abbiamo sentita intonare sui social dai palazzi di Taranto, e di tutta Italia,  in attesa di poter tornare a fare un bel rumore insieme nelle piazze e non soltanto dai balconi. E ieri sera il vincitore della settantesima edizione del Festival di Sanremo, Diodato, ha voluto fare un ulteriore regalo al nostro Paese. Ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa si è cimentato in una emozionante versione voce e chitarra de La cura di Franco Battiato. Dietro di lui sugli schermi scorrevano le immagini di tramonti mozzafiato e paesaggi meravigliosi, tutte made in Italy; delle opere d’arte che fanno parte del nostro patrimonio culturale inestimabile e le foto di italiani felici nei giorni ordinari e durante le partite di calcio.

A queste immagini ricche di normalità erano mescolate quelle degli italiani che in questi giorni difficili sorridono e cantano sui balconi, forse per scongiurare la paura. E anche quelle dei medici e degli infermieri che stiamo imparando a conoscere via social e durante questa emergenza sono sempre in corsia.

L’immagine scelta per accompagnare le note finali è stata invece quella di un tricolore che sventola sullo sfondo di un cielo azzurro e limpido. Quasi come se il verso “…e guarirai da tutte le malattie. Perché sei un essere speciale e io avrò cura di te!” fosse per un attimo idealmente dedicato a tutta l’Italia.

Un momento di bellezza disarmante!

Ecco il video dell’esibizione:

LA CURA – LA DEDICA DI DIODATO ALL'ITALIA

"E guarirai da tutte le malattiePerché sei un essere specialeEd io, avrò cura di te"Il regalo di Diodato a tutta l’Italia, a tutti noi 👏🏼 🇮🇹

Pubblicato da Che tempo che fa su Domenica 15 marzo 2020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome