Tosca, il video di “Ho amato tutto” diretto da Özpetek

0
© Marco Rossi

In questo periodo di drammatica difficoltà, l’Arte continua a ricordarci che c’è tanta bellezza a farci compagnia, ad arricchirci e a infonderci speranza anche quando ci sentiamo impreparati e inermi. Oggi, ad apportare il proprio contributo in tal senso è Tosca, interprete raffinata e multicolore, talento elegante come un abito di alta sartoria e caldo come una festa popolare: un mese fa, la cantante e attrice romana ha preso parte al suo quinto Festival di Sanremo, e proprio oggi arriva, in anteprima per la Repubblica, il video ufficiale di Ho amato tutto, il pezzo presentato sul palco dell’Ariston. ECCO LE IMMAGINI.

Ispirato al quadro di Edward Hopper “New York Movie” (1939), il video è diretto da Ferzan Özpetek, amico ventennale: «Aspettavo un’occasione per collaborare con lui e la magia di questa canzone ha fatto tutto — scrive Tosca su Facebook — Volevamo raccontare la solitudine e la bellezza dell’amare tutto, di quanto sia totalizzante e pericoloso amare senza limiti, tanto che si è soli, di troppo amore… tutto questo avveniva 1 mese fa, non eravamo ancora in emergenza Covid19 .
Oggi, quel teatro vuoto, simbolo dell’incomunicabilità del donarsi all’amore assume un altro senso. Un senso profondo, ancestrale, pieno di significato. Ma torneremo a riempire quelle sale… torneremo ad abbracciarci… signore e signori, per voi, va in scena questo piccolo pezzetto del nostro cuore.

Credo sia giusto in questo momento riempire idealmente quella platea vuota con la musica e tutte le emozioni che l’arte può darci. Siamo sospesi e nella sospensione nutriamoci di tutto quello che ci può far stare bene. Spero che questo video sia un attimo di distrazione, una piccola carezza in un momento cosi complicato. Il mio ringraziamento più grande a Ferzan per questo piccolo prezioso capolavoro», conclude la cantante.

QUI, la sua pagina Facebook ufficiale.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Chiara Rita Persico
Classe ’83, nerd orgogliosa e convinta, sono laureata con lode in ingegneria dei sogni rumorosi ed eccessivi, ma con specializzazione in realismologia e contatto col suolo. Scrivo di spettacolo da sempre, in italiano e in inglese, e da sempre cerco di capirne un po’ di più della vita e i suoi arzigogoli guardandola attraverso il prisma delle creazioni artistiche di chi ha uno straordinario talento nel raccontarla con sincerità, poesia e autentica passione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome