Il ritorno di Pino Scotto: il nuovo singolo è già online, a breve arriva anche l’album

0
Pino Scotto

Da qualche giorno è disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download Don’t Waste Your Time, il nuovo singolo di Pino Scotto.  Il brano anticipa l’uscita del nuovo album Dog Eat Dog (Nadir Music), che sarà disponibile da venerdì 27 marzo.

Don’t Waste Your Time è un brano più attuale che mai: cosa succederebbe se Dio decidesse di riversare sull’umanità la sua rabbia e all’uomo non restasse più molto da vivere? L’invito di Pino Scotto è quindi quello di “non buttare via il proprio il tempo”.

Pino Scotto

«Don’t Waste Your Time nasce da un episodio che ho vissuto in prima persona – racconta l’artista – Soffrivo da tempo di bronchite, così sono andato a farmi visitare e il medico mi ha consegnato una lastra dove si vedeva chiaramente una macchia sui polmoni. Solo dopo diverse ore si è reso conto di avermi consegnato un referto sbagliato, ma non vi dico la paura che ho provato prima! Quello che mi è successo mi ha fatto capire che il tempo che abbiamo a disposizione non è infinito, ed è per questo che non dobbiamo buttarlo via ma usarlo al meglio».

Il video di Don’t Waste Your Time racconta proprio l’esperienza autobiografica di Pino Scotto: vediamo quindi un ragazzo (interpretato da Etienne Visola) che, dopo un referto medico in cui gli vengono diagnosticati pochi giorni di vita, capisce di dover sfruttare al massimo il tempo che gli resta, e inizia a godersi la vita tra eccessi e passioni. Prodotto da Lucerna Films, con la regia di Andrea Larosa e la sceneggiatura di Manuel Bova, il video  è interamente girato tra i vicoli e le strade di Genova.

Pino Scotto
Foto di Nicola Allegri

L’album di prossima uscita Dog Eat Dog sarà invece composto da 11 brani inediti e dalla cover dello storico brano dei Vanadium Don’t Be Looking Back. L’album, prodotto artisticamente da Pino Scotto, è mixato e masterizzato da Tommy Talamanca presso i Nadir Music Studios di Genova, mentre la produzione esecutiva è dello stesso Pino Scotto e Federico Gasperi. Hanno inoltre collaborato: alle chitarre e arrangiamenti Steve Volta, al basso Leone Villani Conti (Trick or Treat), alla batteria Federico Paulovich (Destrage) e alle tastiere Mauri Belluzzo (Graham Bonnett, ex Rainbow).

Questa la tracklist: Don’t Waste Your Time, Not Too Late, Before It’s Time To Go, Right From Wrong, Dust To Dust, Dog Eat Dog, Rock This Town, One World One Life, Talking Trash, Same Old Story, Don’t Be Lookin’ Back, Ghost Of Death.

Pino Scotto
Foto di Nicola Allegri

L’intenzione di Pino Scotto è quella di presentare live al pubblico di tutta Italia i brani del nuovo disco con il Dog Eat Dog Tour. Se in Italia si potrà tornare a suonare dal vivo, queste sono le date previste: il 17 aprile all’Athena Live Club di Ponte Dell’ Olio (PC), il 18 aprile al Crazy Bull di Genova (GE), il 24 aprile al Tattoo Village di Colonnella (TE), il 25 aprile all’LND Club di Cellino Attanasio (TE), l’8 maggio all’A Skeggia di Bologna (BO), il 9 maggio allo Scrivia Bikers Festival di Mornese (AL), il 22 maggio al 34° Bikers Fest International di Lignano Sabbiadoro (UD), il 23 maggio a Il Peocio di Trofarello (TO), il 29 maggio al 6500 Music Club di Bellinzona (Svizzera), il 30 maggio al Legend Club di Milano (MI), il 05 giugno al Bellott’s Pub di Cappella Cantone (CR), il 12 luglio al CastelRock Festival 2020 di Castelnuovo Magra (SP), il 16 luglio al Music Under The Rock di Castro Dei Volsci (FR), il 25 luglio al Molise Biker Fest di Santa Maria del Molise (IS), il 18 settembre all’Audiodrome di Moncalieri (TO), 10 ottobre al Rock On The Road di Desio (MB).

Il video di Don’t Waste Your Time:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran, iniziata nel 2000 e che prosegue tuttora. Per 15 anni ho collaborato anche con il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 e fino alla sua chiusura ho curato il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome