Da oggi in rotazione radiofonica “Capita così” di Brunori Sas

0

Mai canzone fu più azzeccata in un periodo come questo, in cui gli eventi sfuggono al nostro controllo e alla nostra comprensione: Capita così è il terzo singolo di Brunori Sas estratto da Cip!, da oggi in rotazione radiofonica.

Un brano apparentemente semplice ma potentissimo nei temi e musicalmente deciso. Gli archi di fondo accarezzano la linea emotiva degli ascoltatori e accompagnano magistralmente questa sintesi perfetta tra un grido di sfogo e di gioia. Capita così è un pezzo che si occupa di condire con maturità e un pizzico di ottimismo e ironia i bilanci di una vita vissuta tra risultati e inevitabili errori, attraversando una cavalcata ritmica ed emozionale.

Brunori Sas traccia un percorso a metà tra l’articolata grandezza degli eventi e le piccole cose della vita: è così che ci si ritrova a fare i conti con lo specchio ma anche a cercare la dieta perfetta. E soprattutto ad accorgersi che, nonostante tutto, “puoi tornare a ridere ancora una volta”. Perché in questo mondo complesso e disincantato la felicità non è una colpa.

Il terzo singolo estratto da Cip! riprende, in maniera più matura e consapevole, quei flussi di coscienza che già in passato hanno caratterizzato la produzione brunoriana. Dario lo sa e lo ha cantato più volte: alcune cose succedono e basta, è il modo, a tratti crudele, che ha l’Universo per riportarci alla realtà. E ricordarci quanto siamo piccoli, minuscoli e ridicoli di fronte alla vastità degli eventi e di ciò che ci circonda.

La caratteristica principale di questa canzone, le cui musiche sono state scritte a quattro mani con Antonio Dimartino, è in fondo quella che si ritrova come filo conduttore dell’intero album: l’accettazione. La maturità di arrivare a comprendere e sapere che è giusto imparare a convivere con le realtà che non possiamo cambiare. Un’accettazione che, però, non diventa mai rassegnazione.

Né passiva rinuncia a cercare il lato buono delle cose. È nel reprise finale, infatti, che si ritrova il Dario Brunori speranzoso: quello di cui in questi giorni abbiamo bisogno. Più che mai. Il cantautore ci ricorda che sì, è vero: la nostra esistenza può essere sconvolta da imprevisti che la rendono più complicata e difficile da accettare. Ma, allo stesso modo, senza preavviso e senza una vera ragione può accadere il miracolo e la gioia può tornare a incantarci il cuore, in un attimo.

E a dirci che, in fondo, alla fine andrà bene.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome