#iorestoacasa con Spettakolo: l’iniziativa che vi fa compagnia ad aprile

0

Le misure restrittive utilizzate per contenere il Covid-19, che ha letteralmente messo in ginocchio il nostro Paese (e il mondo intero), ci “invitano” a restare a casa il più possibile.
Si consiglia di uscire solo per motivi strettamente indispensabili: lavoro, spesa, farmacia…
L’appello #iorestoacasa, lanciato dagli artisti italiani ormai da settimane per sensibilizzare il proprio pubblico, continua a essere il monito comune di tutti, ogni santo giorno.
Alcuni artisti, per invogliare i propri fan a restare a casa, hanno organizzato e stanno organizzando dirette sui social, al fine di intrattenerli con una chiacchierata o un’esibizione live.
Ultima iniziativa, in tal senso, la staffetta musicale di ieri sera, Musica che unisce (andata in onda su Rai Uno e piattaforme Rai), che, su un ideale palco virtuale, ha riunito cantanti, attori, sportivi con contributi canori e appelli.
Gli inviti a restare a casa e a sostenere, nelle proprie possibilità, la Protezione Civile (ogni impegnata nella lotta contro il Coronavirus), hanno scandito l’evento musicale, che ha idealmente unito tutto il Paese.
Anche noi di Spettakolo, nel nostro “piccolo”, abbiamo pensato di scendere in campo e farvi compagnia unendoci all’appello #iorestoacasa, scegliendo per voi, ogni giorno, una canzone e un film che vi proponiamo di ascoltare e vedere.
Ecco perché ad aprile non ci sarà un “personaggio del mese “, come da tradizione.
Ci saranno invece le emozioni e i suggerimenti della nostra redazione, che con passione e affetto vi terrà compagnia per l’intero mese.
L’iniziativa, già partita il 12 marzo, vi accompagnerà fino alla fine di questo periodo difficile.
Ne usciremo, sì, e ripartiremo più forti. Ripartiremo insieme.
Perché Domani sarà Un giorno migliore  per tutti.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome