Soundcheck di Vasco Rossi, prenotazioni aperte fino al 30 aprile

0
Vasco Rossi
Vasco Rossi in concerto allo Stadio San Siro di Milano - 2 giugno 2019 - © Foto: Riccardo Medana

C’è grande incertezza sul futuro dei concerti in Italia, in particolare di quelli in programma nei prossimi mesi. Ad oggi, il buon senso, fa presagire che saranno rinviati o annullati, ma in molti casi ancora non ci sono comunicazioni ufficiali in merito. Si naviga a vista, decreto dopo decreto, sperando che l’incubo come è iniziato finisca.

Nel mondo di Vasco Rossi si continua a lavorare per gli appuntamenti di giugno. Ieri il fan club ha annunciato che il termine per prenotarsi per il soundcheck (dovrebbe essere il 9 giugno a Firenze) è stato prorogato al 30 aprile. Ovviamente, questo lo precisiamo noi, l’iscrizione non comporta alcun obbligo di partecipazione, potendo ovviamente il socio disdire la prenotazione prima dell’evento.

Fino al 30 aprile è stata prorogata anche la scadenza per richiedere i regali, la cui spedizione è stata posticipata al periodo tra la fine di aprile e l’inizio di maggio. Un’ultima notizia, relativa ai biglietti: solo a partire dal 2 maggio sarà possibile usufruire della possibilità di cambio nominativo.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome