#Iorestoacasa con Spettakolo

0

Ormai le presentazioni per questa rubrica sforano il superfluo e vanno oltre, per cui possiamo senza troppi problemi dirigerci verso i suggerimenti che ci accompagneranno nell’impresa di digerire i pasti degli ultimi due giorni (tranquilli, non vi verrà suggerito Il Buco perché non siamo dei sadici…). La casa oggi consiglia uno stagionato ma ancora delizioso The Big Short (La Grande Scommessa), film piuttosto atipico riguardante la grande crisi economica del 2009: un The Wolf Of Wall Street meno pirotecnico e più corale che si fa guardare senza fatica.

Il cast principale cala un tris di protagonisti di tutto rispetto: Christian Bale, Steve Carell e Ryan Gosling vestiranno i panni di tre uomini realmente esistiti che hanno captato prima degli altri l’ineluttabile caduta del castello di carte dei fratelli Lehman (ma non solo).

Tuttavia la vera chicca del film risiede negli spiegoni dei termini tecnici: piccoli intermezzi decontestualizzati con ospiti d’eccezione che spiegano il funzionamento del mercato finanziario.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Per la canzone mi vedo costretto a ritirare fuori dall’armadio VNV Nation che l’altro giorno mi ha fatto tornare brividi che pensavo aver relegato definitivamente al passato.

Non vedetelo come un consiglio, non c’è un motivo vero per cui suggerirla oggi e non domani.

Vedetelo come un regalo perché questa canzone è qualcosa di straordinariamente umano, comprensibile, confortante.

Non importa da che punto di vista, non importa quale momento della vita, non importa se oggi siamo il matto o l’universo, questo pezzo arriverà sempre come la carezza di cui abbiamo bisogno.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

 

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome