“Amo il cinema ma non le Star”: nuovo singolo per Sergio Noya

0
Sergio Noya

Si intitola Amo il cinema ma non le Star il nuovo singolo del cantautore Sergio Noya, prodotto da Jacopo Mariotti, con la supervisione di Giampaolo Rosselli.

La canzone, da qualche giorno in rotazione radiofonica e disponibile per il digital download, vede coesistere un mood di ottimismo ed uno di ironia. Come nella Pop Art, tipica di artisti come Lichtenstein e Warhol, di cui il cantautore è appassionato, Sergio Noya descrive un colorato mondo a fumetti con un occhio al bombardamento visivo che arriva dall’esterno a circondare l’uomo contemporaneo.

«Questa canzone, come del resto quasi tutte le canzoni che scrivo, prende spunto da situazioni di vita quotidiana – spiega l’artista – In questa canzone si susseguono immagini legate al mondo del web dove sempre più l’attenzione si focalizza sulle star e sempre meno sul contenuto».

Il brano è accompagnato da un videoclip, al quale ha collaborato anche l’artista Stefano Malandrino.

Sergio Noya

Sergio Noya è romano (ma si definisce europeo di adozione) e si è avvicinato alla musica già da bambino, per poi scrivere le prime canzoni durante gli anni del liceo. Nel 2008 ha pubblicato Con la mia chitarra, con lo pseudonimo di Sergio Delanuà. È del 2018 invece Stelle & Popcorn, il suo ultimo album (cliccate qui per rileggere l’intervista realizzata due anni fa: Sergio Noya Stelle & Popcorn). Lo scorso anno, infine, ha pubblicato il singolo Ababula.

Il video di Amo il cinema ma non le Star:

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Google Youtube abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

 

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome