Photo Action per Torino: fotografi uniti per raccogliere fondi

0
Photo Action per Torino
Massimo Troisi e Pino Daniele @Luciano Viti

Photo Action per Torino nasce da un’idea dei fotografi Guido Harari e Paolo Ranzani, che hanno definito la loro iniziativa “una chiamata alle arti”. In pratica hanno invitato alcuni dei maggiori fotografi italiani ed internazionali a donare una loro opera per sostenere insieme il progetto di un Fondo Straordinario Covid-19 creato dall’Associazione U.G.I. ONLUS e dalla Città della Salute e della Scienza di Torino.

A nominare tutti i fotografi che hanno aderito ne verrebbe fuori un elenco lunghissimo, quindi ne cito soltanto alcuni: si va da Luciano Viti (suo il ritratto di Massimo Troisi e Pino Daniele che illustra questo post) a Cristina Arrigoni, da Toni Thorimbert a Mattia Zoppellaro, Marina Alessi, Mauro Balletti, Douglas Kirkland, Lelli e Masotti, Fabio Lovino, Carlo Massarini, Settimio Benedusi, Renzo Chiesa, Danny Clinch, Uliano Lucas, Frank Stefano, Claudio Isgrò, Cesare Monti, Efrem Raimondi, Alessio Pizzicannella e tanti altri: clicca qui per vedere le foto che si possono acquistare, tutte molto belle.

Si può sostenere il progetto scegliendo una o più foto nella gallery entro il 21 maggio 2020. Con una donazione di 100 € per fotografia (più 10 € per spese di spedizione) ci si aggiudicherà le stampe fine art delle stesse, consegnate direttamente a casa. Il ricavato della raccolta fondi delle stampe di Photo Action per Torino verrà interamente devoluto all’Associazione U.G.I. ONLUS per il “Fondo Straordinario Covid-19”.

Le stampe verranno realizzate su carta Epson Premium Luster Photo Paper da Wall Of Sound Gallery in formato 21x29cm (A4), in edizione aperta con timbro a secco. Saranno certificate con un’apposita etichetta sul retro, ma non firmate né numerate. Le stampe verranno spedite dopo il termine dell’iniziativa.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili senza il tuo consenso all’utilizzo dei cookie!

Per poter visualizzare questo contenuto fornito da Facebook Like social plugin abilita i cookie: Clicca qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Massimo Poggini
Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino) e "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi". Ultimo libro uscito: "Massimo Riva vive!", scritto con Claudia Riva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome